Home | In Attualità | Somalia: non portava velo, uccisa donna
Somalia
Somalia

Somalia: non portava velo, uccisa donna

Ribelli islamici somali di al-Shabaab hanno ucciso una donna perché non portava il velo. Lo riferisce il sito della Bbc, citando i parenti della vittima. Il delitto è avvenuto vicino alla città meridionale di Hosingow.

La donna era una nomade e viveva in una tenda. Gli Shabaab l’avevano sorpresa senza velo e le avevano ordinato di metterlo. Quando sono tornati e l’hanno trovata a capo scoperto, l’hanno uccisa. Un portavoce di al-Shabaab ha negato l’omicidio.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Guarda anche...

somalia

Unicef. Somalia a rischio carestia: allarme per i bambini malnutriti

Ancora una volta la Somalia è a rischio carestia e i primi dati mostrano che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi