Home | In Sport | La Juventus parte per l’Asia e porta con sé Arturo Vidal
Arturo Vidal
Arturo Vidal

La Juventus parte per l’Asia e porta con sé Arturo Vidal

Arturo Vidal, qualora decidesse di non rimanere a Torino – sponda Juventus – ha ancora pochi giorni per far sapere alla societa’ di voler partire. Lo si legge tra le righe delle dichiarazioni dell’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta a margine della presentazione di Romulo. Per Marotta, Vidal sara’ presente nella lista dei convocati per la tourne’e che i bianconeri faranno da domani in Asia, la Juve non l’ha messo sul mercato ed il giocatore non ha chiesto di andare via. “E’ chiaro che la volonta’ del giocatore e’ determinante per la definizione di un eventuale trasferimento. Vidal non ha mai manifestato questo sentimento, anzi, al contrario ha manifestato un sentimento forte di appartenenza verso questa societa’. La Juventus non e’ una societa’ che vuole vendere i propri giocatori, lo fa solo ed esclusivamente nel caso uno non sia contento di rimanere qua. Cio’ per dire che non ci sono i presupposti nel caso di Vidal. E’ chiaro che se qualsiasi giocatore, non solo Vidal, dovesse venire a richiedere di andare via, ci sono dei tempi logici entro i quali si possono accettare certe situazioni e dei tempi oltre i quali non si possono piu’ accettare. Nel momento in cui si va in tourne’e, parliamo di agosto, ad un mese dal campionato, ci sono proprio pochissimi giorni per poter assecondare questa volonta’, della quale comunque non esistono assolutamente i presupposti”. Marotta ha poi parlato di Isla, in procinto di trasferirsi al Qpr, della necessita’ di puntellare la difesa, ed ha chiuso ad Eto’: “non rappresenta il profilo di giocatore che stiamo cercando”. Sul mercato in genere ha concluso “Gia’ il fatto di non cedere i pezzi migliori, vuol dire rinforzarsi in sede di mercato estivo”

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Guarda anche...

lazio

La Lazio vince la Supercoppa battendo 3-2 la Juventus

La Lazio vince la Supercoppa italiana battendo 3-2 la Juventus nella finale all’Olimpico. La squadra …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi