Home | Sony Music | DJ Cassidy feat. R. Kelly in radio ‘Make The World Go Round’
DJ Cassidy feat. R. Kelly
DJ Cassidy feat. R. Kelly

DJ Cassidy feat. R. Kelly in radio ‘Make The World Go Round’

Quando Jay Z e Justin Timberlake hanno avuto bisogno di un deejay per il loro Legends Of The Summer Stadium Tour, hanno chiamato direttamente lui, DJ Cassidy.
Quando Barack Obama ha avuto bisogno di un deejay per gli insediamenti presidenziali e la festa alla Casa Bianca per il suo cinquantesimo compleanno, ha chiamato direttamente lui, DJ Cassidy.
Quando Diddy, Naomi Campbell, Oprah Winfrey e altre star hanno bisogno di un deejay per i loro parties, chiamano direttamente lui: DJ Cassidy.
Da oltre dieci anni DJ Cassidy è un protagonista della musica, della moda e della vita notturna ed è diventato il deejay di riferimento per rapper, pop star, magnati, icone di stile e trend setter. Anello di congiunzione tra mondi diversi, Cassidy ha convogliato le sue varie esperienze e la sua creatività in “Paradise Royale”, il suo album di debutto in uscita il prossimo autunno per Columbia Records.
Dopo il successo del primo singolo ‘Calling All Hearts’ che ha visto la partecipazione di Robin Thicke e Jessie J., ecco in arrivo il secondo strepitoso singolo ‘Make the World Go Round’ con un featuring d’eccezione: R.KELLY!
L’impresa non è stata delle più facili. Cassidy, di casa a New York, ha passato quasi 20 mesi a inseguire R. Kelly per tutti gli Stati Uniti, sobbarcandosi otto viaggi a Chicago, città natale dell’artista R&B, prima di riuscire a incidere con lui .
‘Make The World Go Round’ è un chiaro omaggio, sia musicalmente che nello stile del cantato, ai Change, gruppo discomusic creato in Italia ma di grande successo in tutto il mondo, che nel 1980 lanciarono la canzone ‘The Glow Of Love’ con il featuring di Luther Vandross.
Ispirato da quella che definisce “l’età d’oro della dance”, con “Paradise Valley” DJ Cassidy mette insieme gli artefici delle hit mondiali a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80 e un’eclettica schiera di artisti tra i più apprezzati del panorama contemporaneo.
Sia come DJ che come produttore, Cassidy trascende i confini dei generi musicali. Il suo è un mondo in cui Robin Thicke e Jessie J incontrano Nile Rodgers degli Chic e Philip Bailey, Verdine White e Larry Dunn degli Earth, Wind & Fire, (“Calling All Hearts”); dove i Chromeo si ritrovano al fianco di Ray Parker Jr. e Jerry Hey, celebre arrangiatore di fiati e archi che aveva lavorato a Off the Wall e Thriller di Michael Jackson (“You Got Me Up”), R. Kelly, Usher, Passion Pit, Mary J. Blige, Cee Lo Green, Kelly Rowland, Ne-Yo, Estelle e John Legend uniscono le forze per creare la colonna sonora della tua prossima serata. Con 12 supercantanti, 22 musicisti leggendari e una sezione d’archi di 14 elementi, Cassidy realizza un album all’insegna del buonumore, interamente formato da brani originali, senza cover, campionamenti o interpolazioni.
“A prescindere da dove suonavo, da chi veniva a sentirmi o dal tipo di musica che la gente si aspettava di sentire, sono arrivato a ritenere che il soul a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80 fosse la dance più bella e più universale mai esistita. I dischi di quell’epoca non solo funzionavano, ma spaccavano proprio, sprigionando un’energia unica”.
“Paradise Royale” è un luogo in cui tutti si riuniscono per ballare al ritmo del battito cardiaco e del soul più autentico.
“Ho preso ogni party a cui ho spaccato, ogni disco che ho suonato, ogni piede che ho fatto muovere e li ho portati tutti in una terra immaginaria che vive in ognuno di noi”, spiega l’artista che popola questo mondo meraviglioso.
“Al “Paradise Royale” chiunque è il benvenuto, ogni giorno è una festa e ogni notte è un’occasione speciale”.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

 

Guarda anche...

Justin Timberlake Chris Stapleton

Justin Timberlake feat. Chris Stapleton con “Say Something”, in radio il nuovo singolo

Da oggi in radio e già disponibile in digitale “Say Something”, il nuovo singolo di …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi