Home | Cinema | ‘Hungry Hearts’ di Costanzo secondo film italiano in concorso a Venezia
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher

‘Hungry Hearts’ di Costanzo secondo film italiano in concorso a Venezia

Secondo titolo italiano in Concorso oggi a Venezia 71: dopo “Anime nere” di Francesco Munzi, presentato venerdì, tocca ad “Hungry hearts” di Saverio Costanzo, accompagnato dagli interpreti Alba Rohrwacher e Adam Driver. Alla competizione si aggiungono anche “The cut”’ di Fatih Akin e “Loin des hommes” di David Oelhoffen. Per Venezia Classici Documentari, Giorgio Treves presenta Gianluigi Rondi: vita, cinema, passione, insieme allo stesso Rondi.

Questa sera saranno consegnati all’Hotel Excelsior i premi Kineo: fra i vincitori Carlo Verdone (migliore film e migliore regia) per “Sotto una buona stella”, Sidney Sibilia (migliore Opera Prima Premio CSC centro Sperimentale di Cinematografia) per “Smetto quando voglio”, Paola Cortellesi (migliore attrice protagonista) per “Sotto una buona stella” e Francesco Arca (migliore attore protagonista) per “Allacciate le cinture”.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher

Guarda anche...

Zucchero Sugar Fornaciari

Zucchero: il 3 e 4 luglio live in Piazza San Marco a Venezia

Dopo 7 anni di assenza la grande musica pop-rock torna a incantare Piazza San Marco …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi