Home | Band | Da oggi in radio ‘We’ll Set The World On Fire’, il nuovo singolo dei The C.I.P
THE C.I.P
THE C.I.P

Da oggi in radio ‘We’ll Set The World On Fire’, il nuovo singolo dei The C.I.P

Da oggi, martedì 2 settembre, è in rotazione radiofonica il brano “WE’LL SET THE WORLD ON FIRE”, nuovo singolo dei THE C.I.P, duo electro-pop formatosi nel tardo 2013.

Il 13 settembre parteciperanno alla seconda edizione degli MTV Digital Days che si terranno alla Reggia di Venaria Reale (Torino). Gli MTV Digital Days nascono dall’intento di divertire e promuovere il talento, esplorando il futuro della musica attraverso i prodotti e le applicazioni che ne hanno cambiato e ne modificheranno sempre più ogni sua fase, dalla creazione alla fruizione.
I The C.I.P sono Michele Scheveger e Simone Cavalli. Si ispirano a gruppi come Chvrches, M83, Purity Rings, Capital Cities, Empire of the Sun e fondono sonorità electro derivanti dagli anni ‘80/’90.

Il duo si propone come un progetto di respiro internazionale, nato in Italia ed esportato in Australia con base a Sidney. Dopo una lunga pre-produzione e la scrittura di più di 30 brani entrano in studio per realizzare l’album di debutto “Daydream”, uscito il 9 giugno per Volcan Records e subito schizzato alla n°1 della classifica Musica Elettronica di Itunes.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi