Home | Festival | Ravello Festival: giovedì 4 settembre Alberto Pizzo in concerto
Ravello Festival
Ravello Festival

Ravello Festival: giovedì 4 settembre Alberto Pizzo in concerto

GIOVEDÌ (4 settembre) un nuovo appuntamento con sonorità e influenze mediterranee con lo spettacolo di ALBERTO PIZZO in piano solo per presentare l’album On the way. Questo lavoro, registrato dal vivo al Bunker Studio’s di Brooklyn, vanta importanti collaborazioni, tra cui quelle con Fabrizio Sotti, Mino Cinelu, Renzo Arbore, Toquinho e David Knopfler. Già caro all’attore Michael Douglas, che dopo averlo notato in un locale newyorkese lo ingaggia per diverse serate di gala, Alberto Pizzo ha duettato con Chick Corea nel corso di un recente concerto napoletano (Villa Rufolo – chiusura cancelli ore 21.25).

VENERDÌ (5 settembre) Riccardo Canessa, regista assai attivo in Italia e all’estero, propone al RAVELLO FESTIVAL il capolavoro di Puccini intitolandola “La Bohéme in casa Niemeyer” e ispirandosi all’usanza in voga nei salotti borghesi, tra Otto e Novecento, per cui i grandi titoli d’opera venivano ripresi e arrangiati in chiave domestica, col risultato di dare vita, per conseguenza, persino a parodie spesso irrituali. Con il solo accompagnamento del pianoforte, il racconto gioca sugli spazi esclusivi ed eleganti dell’Auditorium Niemeyer, facendo leva anche sulle scene e le proiezioni di Alfredo Troisi e su costumi molto particolari, che calano i giovani protagonisti della storia in una dimensione moderna e costiera. (Auditorium Oscar Niemeyer – chiusura cancelli ore 19.55)
SABATO (6 settembre) Daniele Gatti, direttore italiano tra i più apprezzati a livello internazionale, torna al RAVELLO FESTIVAL con la gloriosa ORCHESTRE NATIONAL DE FRANCE che ha recentemente festeggiato i suoi primi ottanta anni di attività. Il programma scelto per Ravello concede spazio ad uno degli autori più amati dalla compagine, il Ravel onirico de “La Valse”, ma anche al vorticoso Stravinskij de “L’uccello di fuoco”, brano riservato a poche grandi orchestre. Si celebra il migliore sinfonismo classico, infine, con la “Pastorale” di Beethoven. Quest’ultima pagina beethoveniana sarà dedicata da Gatti e dalla ONF a Claudio Abbado. (Belvedere di Villa Rufolo – chiusura cancelli ore 19.55).
CLAUDIO ABBADO HA AMATO IN MODO PARTICOLARE ALCUNE PAGINE DEL REPERTORIO SINFONICO E LE HA RESE INDIMENTICABILI. IL RAVELLO FESTIVAL, NEL RIPROPORLE QUEST’ANNO, INTENDE DEDICARLE ALLA SUA MEMORIA, CONDIVIDENDONE IL RICORDO AFFETTUOSO CON I PRESTIGIOSI OSPITI DELL’EDIZIONE 2014.

Anche quest’anno il Ravello Festival 2014 (fino al 20 settembre) si conferma tra le rassegne di punta del panorama italiano, capace come ogni anno di richiamare appassionati da tutto il mondo nel cuore della Costiera Amalfitana, con oltre sessanta appuntamenti tra musica, teatro, danza, arti visive, letteratura e tanto altro.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

Guarda anche...

Renzo Arbore

Renzo Arbore protagonista della nuova puntata di “Unici” su Rai2

Renzo ARBORE è il protagonista della nuova puntata di UNICI in onda mercoledì 15 novembre …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi