Home | In Sport | Dragon Boat Mondiale di Ravenna 2014 positiva esperienza per i club pontini
Dragon Boat Mondiale
Dragon Boat Mondiale

Dragon Boat Mondiale di Ravenna 2014 positiva esperienza per i club pontini

“ Tutto è andato in modo positivo per l’equipaggio del Dragon boat del Circolo Canottieri Sabaudia ma adesso sono stanco per l’intensa attività agonistica svolta in questa settimana” è questo il commento a caldo del coach Enzo Iuliano, che con i suoi validi atleti ha appena concluso la finale B, partita alle ore 15,00. E proprio nella finale Senior A under 40, sulla distanza dei 500m, la squadra pontina ha conquistato il successo del 1° posto, sopravanzando i forti equipaggi della Germania e dell’Ungheria. “ Abbiamo ottenuto un ottimo tempo – prosegue Iuliano – superiore ad alcuni equipaggi che si sono presentati nella finale A. Dopo una settimana di frenetiche gare ci possiamo ritenere molto soddisfatti per quanto realizzato, in quanto nei tempi in campo assoluto ci siamo migliorati e questa sera sarò presente alla conclusione di questo formidabile Campionato Mondiale, che si è svolto nel bacino della Standiana”. L’intera compagine ha preso parte con una personale e sentita partecipazione alle varie fasi del Campionato mondiale dei Club del Dragon boat. Questo nugolo di atleti, coordinati dai tecnici Vincenzo Iuliano e Riccardo Masotto, hanno tenuto alti i colori nazionali e quelli del Circolo Canottieri Sabaudia e rispondono ai nomi di Maurizio Bartoli, Tarquinio Budai, Sabrina e Simona Corrado, Mario Crossara, Stefano De Angelis, Ermini, Elvira Frascadore, Leopoldo Iannarelli, Luigi Manca, Antonio Perdicaro, Marino Polidori, Emanuela Santangeli, Dario Silvestrini, Melissa Tomao e Graziano Villanova.
Un’altra importante affermazione di rilievo nazionale e per la gente del comprensorio pontino, il successo ottenuto dalle combattive atlete di ‘Donna Più Latina’, che hanno conquistato, sulla distanza dei 200m, la prima posizione nella finale B. Il tenace equipaggio, capitanato da Anna Maria De Cave, ha dimostrato tutta la classe e tenacia maturata nel corso degli allenamenti sperimentati sul lago di Paola, a Sabaudia, nel naturalistico ambiente del Parco del Circeo, a contatto del Circolo Canottieri. Le due squadre pontine si sono sostenute con forza durante le estenuanti gare disputate sul ventoso bacino della Standiana.
In conclusione, un giudizio complessivo di enorme soddisfazione per gli sportivi pontini che hanno rappresentato adeguatamente la provincia latinense e gli ambienti remieri, dove abitualmente con grande impegno e sacrificio sono soliti svolgere i loro faticosi allenamenti, che li hanno portati fin qui ai positivi risultati nella Nona Edizione di questo Campionato Mondiale. 

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

Guarda anche...

Eleonora Mazzotti

Eleonora Mazzotti opening act di Giovanni Caccamo al Teatro Socjale di Piangipane

Dopo avere cantato prima di Arisa alla Notte d’Oro di Ravenna, venerdì 17 novembre Eleonora …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi