Home | In Sport | Tevez si infortuna, alla Juve è già emergenza
Tevez
Tevez

Tevez si infortuna, alla Juve è già emergenza

Per la Juventus è ancora emergenza. La sosta per le Nazionali ha portato ulteriori problemi ai bianconeri in vista della ripresa del campionato e il debutto in Champions League. Massimiliano Allegri perde infatti Arturo Vidal, a causa di una “lieve distrazione muscolare a carico del semitendinoso della coscia destra”, evidenziata dagli accertamenti clinici cui è stato sottoposto oggi a Torino. E rischia di dover fare a meno anche di Tevez, che al termine dell’allenamento di ieri ha accusato problemi muscolari ad una coscia. Le sue condizioni saranno valutate oggi.

Per Vidal il problema muscolare è alla stessa gamba del ginocchio operato a maggio. Nei giorni scorsi il giocatore aveva tranquillizzato via twitter sulle condizioni dell’articolazione; ora il nuovo stop che gli farà saltare certamente l’anticipo di sabato con l’Udinese e il debutto il Champions League con il Malmoe di martedì prossimo. All’inizio della prossima settimana, il cileno sarà sottoposto ad ulteriori controlli: in caso di esito positivo, potrà tentare il recupero per la partita contro il Milan del 20 settembre.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

Guarda anche...

lazio

La Lazio vince la Supercoppa battendo 3-2 la Juventus

La Lazio vince la Supercoppa italiana battendo 3-2 la Juventus nella finale all’Olimpico. La squadra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi