Home | Festival | The Notwist: unica data italana il 6 novembre al Barezzi Festival
The Notwist
The Notwist

The Notwist: unica data italana il 6 novembre al Barezzi Festival

Saranno i The Notwist, per un’unica data italiana, a dare il via il 6 novembre, a Parma, all’ottava edizione del Barezzi Festival, rassegna di musica intitolata ad Antonio Barezzi, suocero e luminosa figura di mecenate di Giuseppe Verdi.
Una data unica, in una location d’eccezione: lo straordinario scenario della Galleria San Ludovico di Parma, chiesa sconsacrata eretta nel 985 e utilizzata fino ad oggi per esposizioni d’arte, sarà infatti inaugurata come sala d’ascolto proprio in occasione del live della pioneristica band tedesca.

Un concerto che è stato definito “Pressoché perfetto, un trionfo di minimalismo estetico ma con la massima cura per ogni singolo dettaglio, il concerto dell’anno” (Andrea Amadasi, Blow Up)
Da sempre intenti nel creare un universo sonoro unico e inconfondibile frutto di innumerevoli elementi ed influenze, I The Notwist sono un progetto in continua evoluzione, ricerca e sperimentazione sonora.
“Close to the glass”, l’ultimo disco, ne conferma doti e vitalità, è un attraente e imprevedibile matrimonio tra melodie emozionanti e la pulsazione precisa delle macchine e dell’elettronica.
Romantico e robotico allo stesso tempo, “Close to the glass” è un collage che unisce pop songs, scienza, ricerca e capacità di raccontare storie.

Reduci dal successo dell’ultimo album THE DEVIL, YOU + ME, acclamato dalla critica e dal pubblico di tutto il mondo e dopo aver pubblicato l’esclusivo STURM, commento sonoro all’omonima pellicola del cineasta tedesco Hans-Christian Schmid, è l’ultimo episodio della discografia di una delle formazioni tedesche più influenti degli ultimi due decenni.
I The Notwist nascono in terra bavarese quasi 20 anni fa: nel 1989 il loro suono era ancora alimentato da un’estetica sonora viscerale più associabile all’hardcore metal che alle produzioni musicalmente differenziate e ad ampio raggio che hanno reso il loro disco NEON GOLDEN un enorme successo di critica e di pubblico nel 2002. I The Notwist sono autori di una musica estremamente personale, una specie di alchimia non sollecitata in alcun modo dalle convenzioni né da particolari scadenze, ma solo frutto dell’ispirazione e del talento.

Il Barezzi Festival nasce nel 2007 a Busseto, comune del parmense che diede i natali ad Antonio Barezzi e a Giuseppe Verdi. Sin dal suo inizio, si caratterizza per una tensione costante tra scoperta di nuovi talenti e recupero della tradizione. Con l’obiettivo di avvicinare mondi solo apparentemente distanti, il Barezzi Festival propone una formula unica e originale: interpretare in chiave contemporanea temi del repertorio classico che costituisce una radice comune della/e cultura/e europea/e. Il nucleo della manifestazione, l’idea da cui esso promana, sta nella contaminazione artistica e la sperimentazione sonora e musicale. Nelle precedenti edizioni del festival, il connubio tra la spinta innovatrice di nuove generazioni di musicisti e il rigore e la spiritualità della musica classica ha dato vita a una produzione musicale di altissima qualità. In otto anni sono stati ospitati grandi nomi della musica italiana e internazionale, da Franco Battiato a Brad Mehldau, da Brian Auger a Raphael Gualazzi, da Stefano Bollani a Herbie Hancock fino ad arrivare a Morton Subotnick e Gary Lucas.
Il Barezzi Festival e’ organizzato da E’-Motivi a.p.s., la direzione artistica di Giovanni Sparano e realizzato grazie al contributo del Comune di Parma ,Regione Emilia Romagna,Provincia di Parma,i comuni di Busseto, Fidenza, Roccabianca, l’associazione MateriaOff, il Mei di Faenza e l’Udu Parma, Chiesi Farmaceutici, Caffè Milani, Gran Caffè dei Marchesi, Caffè Fantastico.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

The Notwist
The Notwist
The Notwist
The Notwist

Guarda anche...

Michael-Kiwanuka

Barezzi Festival 2017: dal 14 al 19 novembre a Parma

Senza paura di frontiere, limiti o barriere. È il viaggio di esplorazione nelle infinite sfumature …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi