Home | Festival | Spandau Ballet sbarcano al Festival di Roma
Spandau Ballet
Spandau Ballet

Spandau Ballet sbarcano al Festival di Roma

Gli Spandau Ballet sbarcano a Roma con “Spandau Ballet: Il Film – Soul Boys of the Western World” di George Hencken che sarà presentato nel corso della nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma (16 al 25 ottobre). Grazie alla collaborazione con Nexo Digital e Feltrinelli Real Cinema, il 20 ottobre i cinque componenti del gruppo – Tony Hadley, Steve Norman, John Keeble, Martin e Gary Kemp – saranno sul red carpet del Festival e presenteranno al pubblico dell’Auditorium Parco della Musica il loro film, che sarà nelle sale italiane solo il 21 e 22 ottobre.

L’opera prima di George Hencken – produttrice di pluripremiati video musicali, film concerto, documentari su alcune figure chiave della scena musicale moderna e contemporanea come Jimi Hendrix, Sex Pistols, Madness, Dr. Feelgood – narra la repentina ascesa e il successivo declino degli Spandau Ballet, band di ragazzi della classe operaia londinese divenuta simbolo di un’intera generazione. I protagonisti si raccontano a trent’anni di distanza dai loro maggiori successi, attraverso video di concerti, interviste, filmati personali e materiale inedito: un viaggio nella musica, nella cultura e nella storia degli anni ’80 raccontato attraverso lo sguardo e le canzoni di un gruppo capace di conquistare la vetta delle classifiche mondiali vendendo venticinque milioni di dischi e piazzando ventitré singoli nella hit parade.

E il 13 ottobre arriverà negli store italiani “The Very Best of Spandau Ballet: the Story” (Warner Music Italia), contenente tre brani inediti (tra cui il primo singolo estratto dall’album ‘This is The Love’ assieme a ‘Steal’ e ‘Soul Boy’) prodotti dal leggendario Trevor Horn.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

Spandau Ballet
Spandau Ballet
Spandau Ballet
Spandau Ballet

Guarda anche...

Spandau Ballet

Tony Hadley lascia gli Spandau Ballet

Tony Hadley, cantante del gruppo pop britannico Spandau Ballet, ha annunciato che è stato costretto …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi