Home | Eventi | Il dub urbano dei Popucià al Brancaleone

Formazione romana di origini calabresi con all’attivo due cd Carovana del 2006 e Pop 2.0 del 2010, propone un reggae urbano dai toni dub, in cui l´uso dell´elettronica si mischia al sound più acustico tra jamaica-style e rock.  Ritmiche decise, si rincorrono con loop electro e richiami alla drum’n’bass più sofisticata.

Amore, odio, precarietà e manifesti ideologici, lotte e sconfitte si muovono in una dimensione sospesa tematiche sociali e politiche.

Sul palco Pasquale Grosso (voce), Giovanni Cultrera (basso), Alessandro Defazi (chitarre) e Fabio "Bio"Gaggianese (dub master).

 

Sabato 12 marzo Ore 21.30

Il dub urbano dei Popucià al Brancaleone

Formazione romana di origini calabresi con all’attivo due cd Carovana del 2006 e Pop 2.0 del 2010, propone un reggae urbano dai toni dub, in cui l´uso dell´elettronica si mischia al sound più acustico tra jamaica-style e rock.  Ritmiche decise, si rincorrono con loop electro e richiami alla drum’n’bass più sofisticata.

Amore, odio, precarietà e manifesti ideologici, lotte e sconfitte si muovono in una dimensione sospesa tematiche sociali e politiche.

Sul palco Pasquale Grosso (voce), Giovanni Cultrera (basso), Alessandro Defazi (chitarre) e Fabio “Bio”Gaggianese (dub master).

 

Sabato 12 marzo Ore 21.30

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi