Home | Televisione | I Perturbazione chiudono le prime quattro puntate di 'Che Fuori Tempo Che Fa'
Perturbazione
Perturbazione

I Perturbazione chiudono le prime quattro puntate di 'Che Fuori Tempo Che Fa'

I Perturbazione – primi artisti in assoluto di questo nuovo ciclo – chiudono le prime quattro puntate di Che Fuori Tempo Che Fa, il programma condotto da Fabio Fazio e Massimo Gramellini il sabato sera (inizio h.20.30) su Rai Tre.
Di volta in volta i Perturbazione in giro per l’Italia con formazione cangiante, entreranno in punta di piedi e muniti di voci e plettri, nei musei nazionali che ospitano mostre figurative.
Sabato 4 Ottobre i Perturbazione si esibiranno alla Reggia Reale / Serrone della Villa Reale di Monza (MB) che ospita la Mostra di Giorgio De Chirico; dal vivo e in diretta rileggendo in chiave electro / acustica i classici del pop e del rock.
Quattro incontri ravvicinati con la storia dell’arte, musicati dalla band che a breve consegnerà alle radio il prossimo singolo – I Baci Vietati – arricchito dalle immagini del video realizzato da Lorenzo Vignolo; nel clip – come nel singolo – i Perturbazione sono affiancati da Luca Carboni.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

 

Guarda anche...

Fai bei sogni Marco Bellocchio

“Fai bei sogni” il film diretto da Marco Bellocchio in prima assoluta su TIMVISION

“Fai bei sogni”, il film tratto dall’omonimo best seller autobiografico del giornalista Massimo Gramellini, diretto …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi