Home | Artisti | Miley Cyrus, show provocatorio a Buenos Aires
Miley Cyrus
Miley Cyrus

Miley Cyrus, show provocatorio a Buenos Aires

La pop star statunitense Miley Cyrus si è esibita in un provocatorio ed erotico concerto a Buenos Aires, nell’ambito del suo ‘Bangerz Tour’ che sta portando in giro per l’America Latina, durante il quale ha fatto impazzire oltre 20mila adolescenti assiepati nello stadio Geba.

Nonostante l’insolito freddo che ha attanagliato la notte primaverile di ieri della capitale argentina, l’ex Hanna Montana di Disney si è presentata con abiti molto ‘minimal’, orsetti di peluche e oggetti erotici e fallici, come ormai d’abitudine nei suoi concerti.

“We can’t stop” e “Wrecking Ball” sono state due fra le hits che Cyrus ha proposto ai suoi fans facendoli ballare all’impazzata, dopo che avevano trascorso lunghe ore di attesa sotto la pioggia di Buenos Aires. Tra gli altri successi eseguiti da Cyrus nel corso della serata anche “SMS (Bangerz)”, “4×4”, “Adore You”, “Drive”, “My Darling” con ritmo hip-hop e un omaggio ai Beatles con la sua versione di “Lucy in the Sky with Diamonds”. Cyrus, 21 anni, aveva già generato il delirio durante la serata, andando in giro a fare compere in un esclusivo centro commerciale del quartiere di Recoleta.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Guarda anche...

lady-gaga

VH1: programmazione speciale per la Festa della Donna

Giovedì 8 Marzo, VH1, il canale musicale di Viacom International Media Networks Italia visibile sul …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi