Home | Eventi | Maxxi: Superfici Sonore live Performance di Charles Cohen, Donato Dozzy e Neel
Charles Cohen
Charles Cohen

Maxxi: Superfici Sonore live Performance di Charles Cohen, Donato Dozzy e Neel

Immateriale, immersivo, incontrollabile, onnipresente, invisibile, il suono è l’aspetto più radicale e sperimentale dell’arte contemporanea, strumento perfetto per conquistare spazi di libertà espressiva, prospettiva inaspettata da cui osservare e analizzare la realtà.
La rassegna SUPERFICI SONORE con due serate dedicate alla musica elettronica a cura di Giuseppe Tillieci e Donato Scaramuzzi, dà il via al programma di eventi performativi che sono parte fondamentale e integrante di Open Museum Open City (24 ottobre – 30 novembre 2014) – a cura di Hou Hanru Direttore Artistico del MAXXI e dello staff curatoriale del MAXXI Arte diretto da Anna Mattirolo e del MAXXI Architettura diretto da Margherita Guccione – con cui si compie un gesto radicale: il MAXXI viene totalmente svuotato, messo a nudo, per essere riempito di suono. Insieme agli eventi performativi saranno le installazioni site specific di Justin Bennet, Cevdet Erek, Lara Favaretto, Francesco Fonassi, Bill Fontana, Jean Baptiste Ganne, Ryoji Ikeda, Haroon Mirza, Philippe Rahm e RAM radioartemobile a riempire gli spazi del museo, trasformandoli in ambienti urbani o intimi, spirituali o politici, in una ridefinizione non solo dello spazio museale ma anche del suo significato di istituzione pubblica.

Venerdì 24 ottobre dalle 20.00 nella Galleria 3 si esibisce Charles Cohen, jazzista, maestro dell’improvvisazione e punto di riferimento della rassegna, attorno a cui ruoteranno gli altri artisti. Non si parla di talento quando si parla del compositore sperimentale di Philadelphia, ma di magia, di Unicità Sonora, un’avanguardia musicale estremamente ricercata. Ad esibirsi con lui Rabih Beaini, che ha fatto del pluriennale bagaglio in campo musicale lo strumento per raffinare le sue sonorità, conferendo sregolata eleganza alle sue produzioni elettroniche.

Sabato 25 ottobre dalle 22.00 nella Galleria 3 si esibiscono invece Donato Dozzy e Neel, i curatori del progetto, sensibili creatori di atmosfere profonde e durature nel tempo e nello spazio. I due musicisti si spingono a dialogare con nuovi spazi, nuovi significati e sensi dopo aver appena sonorizzato il Ponte della musica in occasione del Centenario del Coni.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Guarda anche...

Alain Mabanckou

Scrittori al Maxxi – come raccontare l’Africa: il 22 giugno Alain Mabanckou

Venerdì 22 giugno, alle ore 21 nella piazza del MAXXI, Alain Mabanckou, pluripremiato scrittore originario …

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi