Home | In Cultura | Settemila led per la Cappella Sistina, il Giudizio Universale sotto una nuova luce
Cappella Sistina
Cappella Sistina

Settemila led per la Cappella Sistina, il Giudizio Universale sotto una nuova luce

Gli affreschi michelangioleschi della Cappella Sistina acquistano nuova vita grazie a un nuovo sistema di diodi luminosi, i Led, finanziato da un progetto di ricerca dell’Ue denominato Led4Art. I 7.000 diodi dell’installazione fanno sì che gli affreschi di Michelangelo possano essere ammirati in un modo senza precedenti, afferma la Commissione Ue con un comunicato: alcuni possono essere ora visti per la prima volta in tre dimensioni da una persona in piedi sul pavimento e tutti possono essere visti con maggiore dettaglio.

Il nuovo sistema fa risparmiare il 60 per cento dei costi energetici e delle emissioni e questa tecnologia più “morbida” rallenta l’invecchiamento degli affreschi rispetto al sistema precedente.

L’Ue ha investito 870.000 euro in questo progetto. I partner sono: Osram (Germania e Italia), l’Università della Pannonia (Pannon Egyetem, Ungheria), Fabertechnica (Italia), l’Institut de Recerca en Energia de Catalunya (Irec, Spagna) e la Città del Vaticano.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

 

Guarda anche...

Musei Vaticani in 3D

Il patrimonio dei Musei Vaticani in 3D

Una Cappella Sistina multimediale itinerante. Da smontare e rimontare a New York, Pechino, Mosca o …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi