Home | Milano | OneRepublic: il 17 novembre al Mediolanum Forum di Assago
OneRepublic
OneRepublic

OneRepublic: il 17 novembre al Mediolanum Forum di Assago

Si avvicina l’unico e imperdibile appuntamento italiano con gli OneRepublic: il 17 novembre la band alternative rock statunitense capitanata da Ryan Tedder arriverà con il suo Native World Tour al Mediolanum Forum di Assago.

Dopo aver sconvolto le classifiche mondiali con oltre 10 milioni di download e il maggior numero di airplay nella storia con il singolo “Apologize” e il successo di “Stop and stare”, venerdì 24 ottobre gli OneRepublic sono tornati con “I LIVED”, nuovo estratto dal pluripremiato “Native” che ha venduto 3.8 milioni di copie in tutto il mondo.

“I LIVED”, che tocca le sfere personali della band per l’intensità della musica e del testo, arriva dopo lo straordinario successo degli singoli dell’album come “if I loose myself” (singolo d’oro di Italia), “COUNTING STARS” – 9 milioni di download worldwide (certificato PLATINO in Italia), brano scelto per gli spot del Superbowl che ha raggiunto la posizione numero 2 della Billboard Hot 100, guadagnato la vetta della classifica nel Regno Unito e la top ten in altri venti paesi, vendendo oltre 4 milioni di copie , e “LOVE RUNS OUT” che ha collezionato 2.2 milioni di download (certificato ORO in Italia).

Il brano, scelto per la colonna sonora della campagna della nuova MERCEDES classe B, è accompagnato da un video per il quale la band ha voluto come protagonista qualcuno che rappresentasse la forza di vivere e di lottare contro ogni avversità: il nativo americano originario del Colorado Bryan Warnecke, che lotta da sempre contro la fibrosi cistica cercando di realizzare i propri sogni. Bryan è un chiaro esempio di coraggio per aver deciso di percorrere oltre 1200 miglia in giro per gli Usa raccogliendo solo quest’anno $300,000 per la ricerca sulla malattia, in particolare a favore della RED BAND SOCIETY.

Sempre lo stesso brano, ma nella versione remix di Cedric Gervais, è utilizzato dalla Coca Cola RED campaign per raccogliere fondi per l’acquisto di medicine per curare dall’HIV / AIDS le popolazioni dell’Africa Sub-Sahariana.

Gli OneRepublic vantano numeri da record: con il loro primo singolo “Apologize” hanno ricevuto il maggior numero di airplay nella storia. La versione remix, presente nell’abum Shock Value di Timbaland è stato un grande successo internazionale raggiungendo il numero uno in sedici Paesi e guadagnando 10 milioni di download. Enorme anche il successo del secondo estratto “Stop and Stare”- che ha regalato alla band una nomination ai Grammy come “Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocals – e dell’album “Dreaming Out Loud (2007)”, certificato disco d’oro negli Stati Uniti, Austria, Australia e Canada.

“All the Right Moves”, primo singolo estratto dal secondo album “Waking Up” (2009), è entrato nella top ten in Irlanda, Nuova Zelanda e Svizzera e nella top 20 della Billboard Hot 100. L’altra hit dell’album che ha scosso le classifiche internazionali è “Secrets”, che ha raggiunto posizioni di classifica molto alte in diversi Paesi come gli Stati Uniti, la Germania e l’Austria.
A marzo 2013, hanno pubblicato per Universal “Native”, il terzo studio album che, dopo essere stato anticipato in radio dalla hit “Fell Again”, ha venduto 3.8 milioni di copie in tutto il mondo.

Il frontman e cantautore Ryan Tedder ha collaborato alla realizzazione dei successi di Leona Lewis (Bleeding Love, Happy), Beyoncè (Halo) e a “21” di Adele, Grammy award come Album of the Year.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

OneRepublic
OneRepublic
OneRepublic
OneRepublic

Guarda anche...

OneRepublic

OneRepublic feat. Tiziano Ferro con “No Vacancy”, dal 7 luglio in radio

I OneRepublic, la band americana multiplatino capitanata dal golden boy della musica internazionale Ryan Tedder, …

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi