Home | Artisti | Phil Rudd, il batterista degli AC/DC accusato di avere assoldato un killer
Phil Rudd, il batterista degli AC/DC
Phil Rudd, il batterista degli AC/DC

Phil Rudd, il batterista degli AC/DC accusato di avere assoldato un killer

Il batterista della rock band australiana AC/DC Phil Rudd è comparso davanti a un tribunale in Nuova Zelanda con l’accusa di avere cercato di assumere un killer per uccidere due persone. Il musicista 60enne è anche accusato di minacce di assassinio e di possesso di metanfetamine e cannabis.

Il sito “Stuff” ha riferito che le accuse contro Rudd sono state formulate dopo un blitz della polizia nella casa del batterista a Tauranga. Rudd è stato rilasciato su cauzione fino alla prossima udienza del tribunale, fissata per il 27 novembre.

Rudd, nato in Australia, si è trasferito in Nuova Zelanda nel 1983 e possiede un ristorante a Tauranga. Nel 2003 è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame insieme agli altri membri degli AC/DC.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

AC-DC
AC-DC
AC-DC
AC-DC

Guarda anche...

Pietro Ferrante

Pietro Ferrante dedica una capsule di anelli ai Grandi della Musica

L’eclettico jewelry designer ha appena dato forma a una linea di ring unisex in argento …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi