Home | Sony Music | Gianluca Grignani: arriva in radio 'L'amore che non sai'
Gianluca Grignani
Gianluca Grignani

Gianluca Grignani: arriva in radio 'L'amore che non sai'

Da oggi in rotazione radiofonica “L’amore che non sai” il nuovo singolo di Gianluca Grignani, che arriva dopo il successo di “Non voglio essere un fenomeno”, hit estivo nell’airplay nazionale, e “A volte esagero”, il brano che da’ il nome al suo disco di inediti (Sony Music), tra gli album piu’ venduti in Italia.

“L’Amore che non sai” – afferma l’artista – “e’ una vera e propria dichiarazione d’amore verso la mia famiglia. Forse una delle piu’ belle canzoni d’amore che abbia scritto. Parla dell’accettazione ma anche di mia moglie e dei miei quattro figli: quando ho scritto questo brano ero lontano da casa per il lavoro sul disco. Mentre la cantavo piangevo, e si sente.

Adriano Pennino, che ha prodotto e arrangiato il disco con me, in questo pezzo” – conclude Gianluca – “ha voluto tenere la voce sgranata e un po’ rotta. E’ giusto che si senta la mia emozione, la spontaneita’”.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Gianluca Grignani
Gianluca Grignani
Gianluca Grignani
Gianluca Grignani
Gianluca Grignani

Guarda anche...

Gianluca Grignani: due unici live per festeggiare 20 anni di musica

“E’ tutto pronto: le luci, il suono, lo spettacolo! Non vedo l’ora di saltare sul …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi