Home | Cinema | Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1, ancora al top del box office Usa
Hunger Games
Hunger Games

Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1, ancora al top del box office Usa

“Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1” di Francis Lawrence con Jennifer Lawrence, Julianne Moore, Donald Sutherland, Woody Harrelson, Elizabeth Banks e Stanley Tucci è il film più visto dell’ultimo week end negli Usa con 56 milioni di dollari seguito dai 25 de “I pinguini di Madagascar” e i 18 di “Big Hero 6”. “Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1” ha totalizzato 480 milioni di dollari nel mondo (225 negli Usa).

Il primo capitolo di “The Hunger Games” chiuse nel 2012 con ben 691 milioni di dollari (78 milioni il budget del film), “The Hunger Games: Catching Fire”, costato 130 milioni incassò 864 milioni di dollari. il quarto capitolo “Hunger Games: il canto della rivolta – Parte 2” uscirà in Italia il 19 novembre del 2015. 542 invece l’incasso nel mondo di “Interstellar” (costato 165 milioni di dollari).

Iscriviti alla Newsletter (17.280)

 

Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence

Guarda anche...

Jennifer Lawrence

Red Sparrow con Jennifer Lawrence, da marzo al cinema

Red Sparrow di Francis Lawrence, scritto da Justin Haythe ed ispirato al romanzo di Jason …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi