Home | In Sport | Montella pungola Gomez: 'Il gol è arrivato, ora mi aspetto di più'
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella

Montella pungola Gomez: 'Il gol è arrivato, ora mi aspetto di più'

“Gomez sta bene fisicamente, il gol è arrivato a Cagliari e ora ci aspettiamo qualcosa di più rispetto a quanto fatto finora”. Vincenzo Montella pungola l’attaccante della Fiorentina alla vigilia della trasferta di Cesena. Il tedesco ha interrotto il digiuno contro i sardi, ma a livello di prestazioni non ha ancora soddisfatto del tutto il tecnico: “Probabilmente in Germania aveva più spazi e qui ne ha di meno. Ma è anche vero che la squadra non ha avuto quella continuità di gioco che ci si aspettava e ne ha risentito anche lui”, riflette Montella, che non smette comunque di credere nelle potenzialità dell’ex giocatore del Bayern Monaco. “E’ un giocatore che negli ultimi 20 metri è devastante”.

Montella ha strigliato la squadra dopo la sconfitta contro la Dinamo Minsk in un match comunque ininfluente nella classifica del girone di Europa League, che i viola hanno chiuso al primo posto. Il messaggio secondo il tecnico è stato capito: “Ho sempre detto che questa squadra è composta da giocatori intelligenti ed è giusto che talvolta si dica veramente quello che si pensa pubblicamente. Cuadrado ha capito la sostituzione? Ieri si è allenato molto bene, quindi ha capito. E’ squalificato per domani, ma per come l’ho visto in allenamento meriterebbe di giocare”.

La Fiorentina è attesa da due partite con Cesena e Empoli che sulla carta non sono troppo difficili. “Sicuramente abbiamo la possibilità di rientrare in classifica, ma le partite vanno giocate e sono tutte difficili. Ci aspettano due squadre insidiose, stiamo facendo un campionato lineare e abbiamo bisogno dello sprint che ci possono dare queste due partite”.

Montella torna poi sulla trattativa per il rinnovo di Neto: “Non so quanto sia vicino, ma la mia idea sul portiere l’ho espressa più volte. Per me avrebbe ancora bisogno di giocare con la Fiorentina per arrivare a un top club eventualmente con una forza maggiore piuttosto che a parametro zero”.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi