Home | In Sport | Legale Alex Schwazer, 2 anni sarebbero troppi
Alex Schwazer
Alex Schwazer

Legale Alex Schwazer, 2 anni sarebbero troppi

I giochi olimpici segnano la vita di Alex Schwazer: l’oro inatteso sui 50 chilometri a Pechino 2008, la caduta per doping alla vigilia di Londra 2012 e ora il sogno di rivincita a Rio 2016. Da alcuni mesi l’altoatesino ha ripreso ad allenarsi seriamente, ma la strada è lunga e tortuosa e passa necessariamente per il tribunale di Bolzano. L’ (ex) marciatore vuole perciò voltare pagina al più presto e per questo motivo intende patteggiare ancora entro dicembre per chiudere definitivamente la sua vicenda giudiziaria. La causa penale si era bloccata lo scorso ottobre, quando i legali del campione olimpico avevano chiesto il trasferimento del procedimento da Bolzano a Roma. Nei giorni scorsi la Cassazione ha deciso che la procura competente resta quella di Bolzano. Per non perdere altro tempo, Schwazer e il suo legale Gerhard Brandstaetter hanno abbandonato l’ipotesi di una richiesta per l’affidamento in prova, che avrebbe comportato la cancellazione del reato, ma in tempi più lunghi. Per questo motivo l’altoatesino ha optato per il patteggiamento che gli consentirebbe di tornare prima alle gare. Da quanto trapela dalla procura di Bolzano l’entità della pena potrebbe essere tra un anno e mezzo e due anni, giudicata però da Brandstaetter “troppo pesante”. Schwazer, a questo punto, potrebbe comunque tornare a gareggiare nel 2016: in tempo per i giochi di Rio. Resta invece ancora l’incognita di altre presunte violazioni del codice Wada, sulle quali a novembre Alex è stato sentito dalla procura antidoping del Coni durante interrogatorio fiume di sei ore.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Guarda anche...

Alex Schwazer squalificato per otto anni

“Non mi sembrava che l’udienza fosse poi andata così male, per questo ho voluto crederci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi