Home | Tempo d'Europa | Lara Comi, Marò cittadini europei, sarà l’UE a negoziare
Lara Comi
Lara Comi

Lara Comi, Marò cittadini europei, sarà l’UE a negoziare

Bruxelles, 28 dicembre 2014. “Salvatore Girone e Massimiliano La Torre sono cittadini europei, a norma dei Trattati. La cittadinanza europea, introdotta per tutti i cittadini degli Stati membri, è una conquista e un diritto che tutela tutti gli europei in situazione di pericolo all’estero. Per risolvere il caso dei nostri Marò occorre questo salto di qualità giuridico e politico: sono italiani, sono dunque europei”. Così Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo PPE.

“Ho presentato un’interrogazione orale con dibattito in plenaria e successiva risoluzione alla Commissione europea, dove chiedo l’attivazione immediata di tutti gli strumenti politici e diplomatici dell’Unione per la tutela dei cittadini europei Girone e La Torre, la cui detenzione protratta sine die è uno schiaffo a tutte le Istituzioni europee”.

“Nella stessa interrogazione ho chiesto che si consideri anche una sospensione delle trattative sugli accordi per il commercio tra India e Unione europea. In poco più di due ore ho raccolto oltre 90 firme, nonostante ne fossero necessarie solo 40. Ringrazio di cuore gli esponenti di Forza Italia, Movimento 5 Stelle, Pd, Lega Nord, Ncd e Udc che hanno firmato l’interrogazione. Abbiamo dimostrato di essere uniti nell’intento di riportare a casa i nostri Marò”.

“Il nostro obiettivo, pienamente raggiunto, è la firma di tanti e tanti parlamentari tedeschi, francesi, spagnoli, maltesi, rumeni, inglesi, greci e altri ancora. Questo deve conferire all’alto rappresentante per la politica estera Federica Mogherini e al presidente Juncker il potere di negoziare con l’India potendo contare sull’appoggio del Parlamento europeo, cosa che prima non si era mai verificata. Dimostriamo così che l’Europa difende i diritti umani dei suoi cittadini. E’ stato un bellissimo momento di consenso comune su di una causa che tutto il Parlamento sente come propria”.

Iscriviti alla Newsletter (17.280)

 

Guarda anche...

lara-comi

Lara Comi: “Da Europa prova di coraggio e dignità per unica strategia di difesa comune”

“Oggi il Parlamento Europeo ha finalmente dato prova di coraggio e di dignità, chiedendo una …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi