Home | Gossip | Brad Pitt: Devo mettere un freno alla carriera per stare con i miei figli
Brad Pitt
Brad Pitt

Brad Pitt: Devo mettere un freno alla carriera per stare con i miei figli

“Devo mettere un freno alla carriera perché voglio vederli crescere prima che vadano via di casa”. Così Brad Pitt alla Bild in una intervista nella quale parla di Fury, il suo ultimo film in uscita e del menage familiare con Angiolina Jolie. “Mi ritrovo in continuazione a dire no a tante proposte di Hollywood. E questo per i miei sei figli”.

Il cinquantunenne Pitt in Fury si cala nella parte di un sergente della seconda guerra mondiale. “E’ anche la storia di un rapporto padre-figlio. Devo trasformare un novellino in un uomo nel giro di 24 ore. Se non impara ad uccidere verrà ucciso. Un ruolo particolare anche perché né io, né mio padre, né mio nonno abbiamo mai fatto i soldati o siamo andati in guerra. Però ammiro ciò che fanno”. Quanto ad Angiolina Jolie rivela: “Spesso ci troviamo in parti del mondo molto differenti. Con fusi orari differenti. Abbiamo trovato un metodo antico per comunicare: ci scriviamo lettere”.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Guarda anche...

Angelina Jolie

Angelina Jolie vuole divorzio da Brad Pitt entro 2018

Angelina Jolie Pitt vuole tornare single entro la fine del 2018, ha quindi chiesto ai …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi