Home | In Attualità | Strage di Parigi: killer due franco-algerini reduci dalla Siria
attentatori di Charlie Hebdo
attentatori di Charlie Hebdo

Strage di Parigi: killer due franco-algerini reduci dalla Siria

I tre autori della strage al settimanale Charlie Hebdo sarebbero stati identificati e le unità speciali della polizia francese sono a Reims, dove si concentra la caccia all’uomo.
Uno dei tre uomini del commando che ha ucciso 12 persone (otto giornalisti, due poliziotti, un addetto alla portineria e un ospite della redazione) sarebbe proprio di Reims, città che si trova a 130 chilometri a nord-est di Parigi.
La polizia segue anche la pista di due sospetti franco-algerini di Pantin, vicino a Parigi, tornati dalla Siria quest’estate.
Uno dei due sarebbe stato giudicato nel 2008 in relazione a un’indagine nell’area della capitale e nel 2005 fu sentito dalla polizia perché si stava apprestando a partire per Damasco. I due avrebbero 32 anni e 34 anni.

Il sito israeliano Jss News ha diffuso le identità e le foto degli attentatori di Parigi che questa mattina hanno ucciso 11 persone in un assalto armato al settimanale satirico Charlie Hebdo. Si tratterebbe di due fratelli franco-algerini (di cui Jss News ha pubblicato anche le foto) e di un terzo uomo di 18 anni di cui si conosce solo il nome ma non la nazionalità. Jss News ha anche pubblicato l’immagine del dispaccio che sarebbe stato diramato dalla polizia francese a tutti i suoi agenti sul territorio. La fonte delle informazioni di Jss News sarebbe Pierre Martinet, uomo dei servizi segreti francesi.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

attentatori di Charlie Hebdo
attentatori di Charlie Hebdo

Guarda anche...

Silvia-Costa

Silvia Costa, più risorse e impegno per dialogo interculturale

Strasburgo, 19 gennaio 2016. “Dobbiamo concentrare di più impegni e investimenti perché l’Europa diventi uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi