Home | Eventi | Troppo Avanti Show sbarca al Macro, il meglio dal rap al reggae durante gli Oscar degli Indipendenti del Mei
Marti Stone
Marti Stone

Troppo Avanti Show sbarca al Macro, il meglio dal rap al reggae durante gli Oscar degli Indipendenti del Mei

L’appuntamento è per venerdì 6 febbraio a La Pelanda presso il Macro di Testaccio. Alcuni tra i migliori artisti della scena rap e reggae con la direzione artistica di Piotta. Numerosi live che vedranno protagonisti il romano Debbit, già nel cast del talent MTV Spit, per l’occasione presenterà il nuovo video del titolo HHD. Dall’Abruzzo arriva Marti Stone, una delle poche rapper al femminile che si esibirà con tutta la sua carica di rime e di flow. Tra gli mc poi ci saranno i romani Raptor & Danny Beatz, vincitori dell’ultima edizione dell’Hip Hop Mei e la formazione Occhi Viola composta da Crisa e Strikkinino, quest’ultimo campione di freestyle già vincitore del Lazio nella storica manifestazione Tecniche Perfette.
Sul fronte il reggae ci saranno il salentino Mattune che presenterà il suo primo album dal titolo Strade di Paese, poi Virtus fresco del primo posto in classifica di iTunes con special guest il molisano Janahdan, finalista di Capitan Futuro, prestigioso concorso web dedicato al rap italiano. Dalla stessa crew di questi ultimi anche il calabrese ‘Ntoni Montano. Infine da Roma il collettivo Inna Cantina, amatissimi dal giovane pubblico e molto attivi nella scena capitolina. Per completare la squadra le due dj LaFresh e Miss B-Ranks, hosting a cura di Wufer e la produzione de La Grande Onda per questo nuovo Troppo Avanti Show. Infine sarà consegnato il premio speciale M.E.I./Street Art Radio ad Assalti Frontali/Muro del canto per il brano “Il lago che combatte”.

Venerdì 6 febbraio
Ore 21.30
Macro Testaccio – La Pelanda
Piazza Orazio Giustiniani, 4 – Roma

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Guarda anche...

Debbit

Debbit pubblica Mandrake e annuncia il primo album ufficiale

Finalmente resa nota la release dell’atteso primo album ufficiale di Debbit, Piano D. Questo il …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi