Home | Firenze | Goran Bregovic, al via da Firenze il tour italiano
Goran Bregovic
Goran Bregovic

Goran Bregovic, al via da Firenze il tour italiano

Sarà una vera festa gitana! Con le radici nei Balcani e la testa nel XXI secolo, Goran Bregovic mescola sonorità da fanfara tzigana, polifonie tradizionali bulgare, sax e percussioni tradizionali. Il tutto con attitudine rock.

Il titolo del tour, “If you don’t go crazy you are not normal!”, la dice lunga. Una lunga serie di date e una nuova tranche italiana che parte venerdì 13 marzo dall’Obihall di Firenze – ore 21.00 – per poi proseguire a Cesena e Roma.

Al fianco di Bregovic ritroveremo la fedele Wedding & Funeral Band per un ubriacante cocktail di suoni e ritmi. Due ore di pura energia, fra Bartok e il jazz, tanghi e ritmi folk slavi, melodie turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e pop contemporaneo.

In scaletta tutti i cavalli di battaglia, da “Kalashnikov” a “Mesecina”, gli ultimi album “Alkohol” e “Champagne for Gypsies”, e pure qualche anticipazione del nuovo disco in uscita nei prossimi mesi. Impossibile resistere ai ritmi travolgenti e alle sonorità fragorose della sua musica!
Nato a Sarajevo da madre serba e padre croato, in Jugoslavia Bregovic è stato una star del rock dai sedici ai trent’anni. Alla fine degli anni ’80 si isola in una piccola casa sulla costa adriatica, un vecchio sogno d’infanzia.

Qui compone le musiche del terzo film di Emir Kusturica “Il Tempo dei Gitani”. Cresciuti nello stesso ambiente, della stessa generazione, sfuggiti agli stessi pericoli, Bregovic e Kusturica si rifugiano a Parigi allo scoppio del conflitto balcanico e insieme conquistano l’Europa. Nel 1995 la pellicola “Underground” vince la Palma d’Oro al Festival di Cannes.

Bregovic torna alla musica dal vivo con una serie di trionfali tour. A febbraio 2012 partecipa come ospite al Festival di Sanremo proponendo in coppia con Samuele Bersani un’inedita versione “gitana” di “Romagna mia”.
Nel 2012, davanti a 150.000 persone, dirige, in veste di Maestro Concertatore, la 15° edizione della Notte della Taranta a Melpignano. A settembre 2012 esce “Champagne for Gypsies”. Il nuovo tour “If you don’t go crazy, you’re not normal!” taglia il nastro nell’estate 2014.

Concerto organizzato da Prg e Music Pool, nell’ambito del cartellone Network Sonoro 2015.

Formazione: Goran Bregovic – chitarra, sintetizzatore, voce; Muharem Redžepi – goc, voce; Bokan Stankovic – tromba; Dalibor Lukic – tromba; Stojan Dimov – sax, clarinetto; Aleksandar Rajkovic – trombone; Glockenspiel Milos Mihajlovic – trombone; Ludmila Radkova Trajkova, Daniela Radkova Aleksandrova – voci bulgare.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Goran Bregovic
Goran Bregovic
Goran Bregovic
Goran Bregovic

Guarda anche...

Festival-della-Bellezza

Philip Glass inaugura la quinta edizione del Festival della Bellezza

Quinta edizione del Festival della Bellezza, che si afferma tra le principali manifestazioni nazionali con …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi