Home | Gossip | Ambra scorda Renga per Bellocchio
Ambra Angiolini
Ambra Angiolini

Ambra scorda Renga per Bellocchio

Anche questa volta sono le foto a parlare. Galeotte e impietose come sempre quando si parla di gossip. Quelle in questione riguardano Ambra Angiolini e Pier Giorgio Bellocchio, figlio del celebre regista Marco. I due, in tournée con lo spettacolo “I pugni in tasca” si sono lasciati andare ad effusioni, tenerezze e abbracci. E per Ambra inizia una lunga e complessa querelle con il magazine Chi, che pubblica le immagini.

Prima l’attrice, moglie di Francesco Renga e mamma dei suoi due bambini Jolanda e Leonardo, si dichiara “disposta a tutto pur di tutelare i suoi familiari dalla vista delle immagini”, poi cambia tono, lei non vuole più intraprendere nulla, certa che il rapporto tra lei e Francesco non cambierà, che le foto vengano pure pubblicate.

Di crisetta, superata pareva, tra la Angiolini e Renga era stata la stessa attrice a parlarne, poi l’annuncio di nozze imminenti, adesso posticipate a data da definirsi e quindi queste immagini. Pubbliche, scattate in mezzo alla strada, alla vista di tutti…La palla passa a Renga.

E c’è un’altra “primadonna” dello showbiz italiano che ha avuto, stando agli scatti pubblicati, stavolta da Diva e Donna, un momento di défaillance. Si tratta di Asia Argento, al centro delle infinite polemiche sull’affido della piccola Anna Lou avuta da Morgan e sposata con il regista Michele Civetta da cui ha avuto un altro figlio Nicola Giovanni. La bella Asia è stata immortalata in un locale romano mentre flirtava “pesantemente” con un giovane dj Marco G, 21 anni. Balli cocktail e baci senza pudore in pista. Feeling in consolle insomma e anche in questo caso la palla passa ora al compagno in gioco, Michele.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

 

Guarda anche...

Ambra Angiolini

Ambra Angiolini e Lodo Guenzi dello Stato Sociale conducono il Concerto Primo Maggio Roma 2018

Conducono il Concerto del Primo Maggio 2018 di Roma, promosso da CGIL, CISL e UIL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi