Home | Universal | Marracash, il nuovo album ‘Status’ certificato disco d’oro
Marracash
Marracash

Marracash, il nuovo album ‘Status’ certificato disco d’oro

Il nuovo album di Marracash “STATUS” uscito il 20 gennaio 2015 è stato certificato dalla F.I.M.I. (Federazione Industriale Musica Italiana) DISCO D’ORO.
Il disco è il frutto di un intenso periodo di lavoro trascorso tra Londra, Milano e Los Angeles che lo ha arricchito di nuovi incontri e straordinarie sperimentazioni musicali.

L’album è stato mixato da Anthony Kilhoffer -braccio destro di Kanye West- e contiene varie e prestigiose collaborazioni, nuove e di vecchia data, che si intervallano attraverso i diciotto brani inediti.
“STATUS” è il quarto album ufficiale di Marracash, dopo il best seller “Marracash” (2008), “Fino a qui tutto bene” (2010) e “King del Rap” (2011).

Marracash sarà in tour dal 22 maggio per le prime date…il tour continua…
22 maggio – Phenomenon, Fontaneto d’Agogna NO
23 maggio – Vox Club, Nonantola, MO
28 maggio – Orion, Ciampino, RM
5 giugno – Sesto San Giovanni (MI) Carroponte

Iscriviti alla Newsletter (16443)

 

Marracash
Marracash
Marracash
Marracash
Marracash
Marracash

Guarda anche...

Red Bull Culture Clash

Red Bull Culture Clash i nomi delle crew

Dopo l’indimenticabile prima edizione italiana nel 2014 che ha visto la vittoria di Macro Beats, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi