Home | Artisti | Meg: arriva ‘Imperfezione’, il nuovo album
Meg
Meg

Meg: arriva ‘Imperfezione’, il nuovo album

Il 21 aprile arriva IMPERFEZIONE, il nuovo album di MEG che segue il fortunato PSYCHODELICE. Pubblicare un nuovo album dopo alcuni anni è un passo importante, quasi l’inizio di una nuova vita. Gioia, speranza, orgoglio e timore si sovrappongono… Umani contrasti, umane emozioni. Ma la più umana, forse, è proprio quella che dà il titolo a questo nuovo lavoro.

La perfezione è assenza di libertà è archetipo fermo, immobile. Aspirare alla perfezione è aspirare a diventare come statua di cera. La perfezione è sempre uguale a se stessa, l’imperfezione invece è unica e sempre in movimento. Ed è lì che voglio stare: migliorarsi è trasformarsi spesso, conoscendo i propri difetti, ed e’ quella è la via maestra secondo me per cercare la propria felicità. Io la cerco d’istinto.
La vita di recente mi ha addestrato a riconoscere la bellezza dell’imperfezione, e da allora mi sento più umana, come se sentissi meglio le mie ossa, la mia carne e il mio sangue.
Le imperfezioni di un viso, le occhiaie, le pance che vivono finalmente sotto il peso della gravità, sono la quintessenza dell’essere umani, evviva! Nulla è più sensuale dell’imperfezione!

IMPERFEZIONE è nato dagli stimoli ricevuti in questi anni di viaggi ed esperienze, che si sono concretizzati in 8 mesi di lavoro full time – febbraio/agosto 2014 – in cui Meg si è dedicata alla scrittura, agli arrangiamenti e alla produzione delle sette tracce inedite che lo compongono, insieme ai due singoli “Promemoria” e “Il confine tra me e te” pubblicati nel 2012 e 2013.

In questo progetto, in cui Meg ha voluto dare priorità all’istinto – la parte più “selvatica” di lei, quella più legata al “qui ed ora” – le ritmiche, l’elemento più ancestrale nella musica, hanno un’importanza fondamentale; per questo Meg si è dedicata in prima persona al programming dei beat, volendoli potenti, sporchi e distorti.
Al suo fianco Meg ha voluto pochi ma preziosi collaboratori, a partire da Mario Conte per la co-produzione di 7 brani ed il missaggio dell’album, Digi G’Alessio e Godblesscomputers per il beat programming di alcuni brani.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Meg
Meg
Meg

Guarda anche...

Meg

Meg: online il video di “Parentesi”, che anticipa l’uscita del nuovo album

Dopo l’ultimo lavoro in studio, “Imperfezione”, torna MEG, l’amata cantautrice partenopea, punto di riferimento femminile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi