Home | Artisti | Gino Paoli: al cantautore il premio internazionale ‘La Mar de Músicas’
Gino Paoli

Gino Paoli: al cantautore il premio internazionale ‘La Mar de Músicas’

È stato assegnato a Gino Paoli il IV Premio La Mar de Músicas dedicato ai grandi cantautori del XX secolo. Un riconoscimento internazionale all’artista italiano e alla sua carriera, per la capacità di catturare attraverso le sue composizioni la cultura italiana e mediterranea, che attesta l’universalità delle sue canzoni e la sua influenza nella tradizione della musica d’autore, in particolare durante i decenni degli anni ’60 e ’70.

Paoli ritirerà il premio il prossimo 20 luglio all’Auditorium La Batel di Cartagena in occasione della XXI edizione del prestigioso festival spagnolo La Mar de Músicas, dove si esibirà in concerto in una serata impreziosita dalla partecipazione di grandi ospiti come Danilo Rea e Silvia Perez Cruz.
Tante le nuove date estive del tour “Due come noi che…”, lo spettacolo che lo vede in coppia con Danilo Rea che continua a registrare sold out in Italia e all’estero.
In calendario anche alcuni appuntamenti speciali come quello del 29 giugno che vedrà Paoli impegnato in una rilettura in chiave pop – acustica dei suoi più grandi successi sul palco della Villa Comunale di Frosinone in occasione della V edizione del LazioWave Festival; e ancora, il 1° luglio a Chiari nell’ambito di “Chiariphonia 2015 – una settimana da prima fila”, in cui Paoli sarà accompagnato dall’Orchestra Filarmonica della franciacorta, l’associazione filarmonica no profit che si è distinta a livello nazionale e internazionale per le sue numerose collaborazioni e progetti culturali e il suo impegno a fare e dare cultura ad alto livello attraverso l’arte della Musica. Un evento di elevato tenore culturale in una veste familiare e accessibile a tutti per creare un’occasione d’incontro tra lo spettatore e la musica, unita alle potenzialità di un’Orchestra Filarmonica vera e propria, senza perdere nessuna delle caratteristiche fondanti della musica orchestrale, mostrando invece la sua indubbia versatilità. Sempre nel mese di luglio, il 14, Gino sarà ospite di Joan Manuel Serrat sul palco del Ravello Festival 2015.

Oltre agli impegni dal vivo, da maggio Gino Paoli torna in studio con Danilo Rea per lavorare al terzo capitolo della loro avventura musicale in duo, dopo i fortunati “Due come noi che” e “Napoli con amore”. La “coppia di fatto della musica italiana” – come Gino con ironia definisce il suo sodalizio artistico con Rea – sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sperimentazioni musicali, arricchisce la sua produzione con un nuovo disco dedicato ai capolavori della musica francese, la cui uscita è prevista in autunno.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Guarda anche...

gino-paoli

Reality Bites Festival con Gino Paoli e Danilo Rea, Statuto, Bluebeaters e molti altri

Per festeggiare il Palio appena conquistato, per gli ottimi concerti, per le golosità che scorrono …

Gino-Paoli-e-Peppino-Di-Capri-

Gino Paoli e Peppino Di Capri per la prima volta insieme il 14 agosto a Villa Bertelli

Ci hanno fatto sognare nelle notti Versiliesi degli anni Sessanta e Settanta, sono due colossi …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi