Home | Cinema | Tim Burton: ricoverato in ospedale dopo incidente sul set
Tim Burton
Tim Burton

Tim Burton: ricoverato in ospedale dopo incidente sul set

Il regista statunitense Tim Burton è stato ricoverato in ospedale dopo essersi ferito durante le riprese del suo ultimo film ‘Miss Peregrine Home for Peculiars’ che sta girando a Blackpool, nel nord-ovest dell’Inghliterra. A dare la notizia è il quotidiano inglese ‘The Metro’.

Il regista 56enne si è fatto male nella notte di lunedì durante una pausa dalle riprese del film ed è stato ricoverato al Victoria Hospital, dove ha richiesto una zona privata, secondo quanto riportato dal suo assistente. Fortunatamente, Burton non ha riportato ferite gravi né ossa rotte ma solo un lieve infortunio, e presto potrà essere dimesso per continuare le riprese del suo film, che proprio nei prossimi giorni prevede una scena nell’iconica Torre di Blackpool.

Il film di fantasia, che dovrebbe uscire nelle sale cinematografiche l’anno prossimo, ha come protagonisti Samuel L. Jackson e Judi Dench, ed è basato sul’omonimo romanzo best seller per bambini di Ransom Riggs .

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Alice-Attraverso-lo-Specchio-

In vetta al box office ‘Alice attraverso lo specchio’

In vetta agli incassi ‘Alice attraverso lo specchio’, sequel di ‘Alice in Wonderland’ che in …

Tim Burton

Tim Burton e Helena Bonham Carter si dicono addio dopo 13 anni

Dopo 13 anni insieme, si sono separati Tim Burton ed Helena Bonham Carter. L’agente dell’attrice …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi