Home | Sony Music | Irene Grandi: da domani in radio il nuovo singolo ‘Casomai’
Irene Grandi
Irene Grandi

Irene Grandi: da domani in radio il nuovo singolo ‘Casomai’

Partita con Un vento senza nome tour  il 7 maggio da Firenze, Irene Grandi da domani, 15 maggio, sarà in radio con un nuovo atteso singolo: Casomai, secondo estratto dall’album “Un vento senza nome”.

Il brano racconta il lato affascinante e seducente della fugacità del tempo, di un incontro, di una sera d’estate: come un arcobaleno, emozionante e vero, anche se destinato a sparire. Casomai è una ballad romantica con venature rock, caratterizzata da un crescendo di chitarra elettrica e batteria nell’intro che apre, dischiude orecchie e sguardo, al testo fortemente evocativo.
Casomai è uno degli 11 inediti contenuti in Un vento senza nome (Sony), uscito il 12 Febbraio, e anticipato dal singolo di successo, omonimo dell’album, che ha segnato il ritorno sulle scene di Irene Grandi, a partire dal Festival di Sanremo.

Il disco nasce da un percorso della musicista che risale a 5 anni fa dopo aver realizzato un sogno musicale assieme a Stefano Bollani e dopo l’incontro artistico con Cristina Donà. Fondamentale è stata la collaborazione con Saverio Lanza, il produttore ideale per questo nuovo progetto che ha saputo interpretare al meglio gli spunti musicali di Irene e valorizzarne i testi.

Dopo il grande successo all’Obihall di Firenze lo scorso 7 maggio, Irene Grandi è ora in tournée nei teatri con “Un vento senza nome tour”. Queste le prossime tappe: Toniolo di Mestre (15 maggio), La Fenice di Senigallia (16 maggio), Teatro della Concordia di Venaria Reale a Torino (21 maggio), Teatro Comunale di Carpi – MO (22 maggio), Auditorium Santa Chiara di Trento (24 maggio), Teatro Dal Verme di Milano (25 maggio).

Iscriviti alla Newsletter (16440)

 

Irene Grandi
Irene Grandi
 Irene Grandi
 Irene Grandi
 Irene Grandi
 Irene Grandi

Guarda anche...

Live for Syria

Live for Syria. Grande successo per l’evento a favore dei bambini profughi della Siria

Molto più che un concerto quello che si è svolto ieri nel Parco Archeologico di …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi