Home | Dischi & Novità | Guido Elmi e la sua ‘It’s a beautiful life’. Una voce da crooner per il debutto artistico del produttore di Vasco Rossi
Guido Elmi
Guido Elmi

Guido Elmi e la sua ‘It’s a beautiful life’. Una voce da crooner per il debutto artistico del produttore di Vasco Rossi

Dopo lo streaming su Rollingstone, la densa intervista di Rockol e l’anteprima del video su Corriere.it è da oggi disponibile su Youtube il videoclip di “It’s a beautiful life”, primo singolo di Guido Elmi, storico produttore artistico di Vasco Rossi da oltre trent’anni, che ha deciso di mettersi in gioco svelando per la prima volta le sue composizioni, tra vita vissuta, esperienze personali e nuova consapevolezza, in uscita per Liquido Records. Nel brano anche Rockwell Knuckles, un giovane rapper di St. Louis (Missouri) che contrasta, con la sua interpretazione, la narrazione della “beautiful life” del protagonista.

“It’s a beautiful life” è accompagnato dal videoclip ispirato alle visioni e agli incubi delle pellicole di David Lynch nonché alla filmografia che sfiora o approfondisce questi argomenti come Wall Street, Margin Call o The Wolf of Wall Street. Il finale rimanda al film “Il falò delle vanità” di Brian de Palma tratto dal citato romanzo di Tom Wolfe, con particolare riferimento alla scena dove Tom Hanks e Melanie Griffith sbagliano strada e si ritrovano nel Bronx.

CREDITS VIDEOCLIP:
Da un’idea di Guido Elmi, Alberto Cerchierini, Vince Pastano e Clio Abbate.
Regia e montaggio: Alberto Cerchierini.
Dop: Nicola Xella.
Assistenti alla produzione: Sandro Sandrolini e Paola Cevenini per Fonoprint
Cast: Luigi Moruzzi, Jurga Vanagaityte , Massimiliano Martines, Ivano Zanotti, David Lawal, Romolo Amoabing , Vince Pastano, Antonello D’Urso.
Hair & Makeup: Francesca Piani
Special guest: Clio Abbate.
Un ringraziamento speciale al Centro Infinity Bologna e a Paolo Tramonti per le auto.
Si ringraziano Elia ed Emanuele Marzaduri per l’ospitalità a Villa Dolfi Ratta.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'