Home | In Sport | Venticinque azzurri per i mondiali di scherma a Mosca
Scherma
Scherma

Venticinque azzurri per i mondiali di scherma a Mosca

Inizia ufficialmente l’avventura dei Campionati del Mondo Assoluti Mosca2015. Sono state diramate infatti le convocazioni per gli atleti che comporranno la delegazione azzurra che prenderà parte alla rassegna iridata, in programma dal 13 al 19 luglio all’Olympiskyi Arena di Mosca. Si tratta dell’impianto, tra i più grandi indoor al Mondo. L’edizione 2015 dei Campionati del Mondo Assoluti assume una importanza notevole, in quanto, oltre ai titoli iridati, vi sono in palio punti molto importanti in chiave qualificazione olimpica. Ogni risultato può rappresentare un tassello importante nella costruzione o consolidamento della propria posizione nel ranking internazionale da cui dipenderà il pass di partecipazione ai Giochi Olimpici di Rio2016. Sono complessivamente venticinque gli azzurri convocati per i Campionati del Mondo Assoluti Mosca2015. Nel fioretto maschile, l’Italia sarà in pedana con Andrea Cassarà, Daniele Garozzo, Giorgio Avola ed Edoardo Luperi che, nella prova a squadre, cederà il posto ad Andrea Baldini. Nel fioretto femminile, invece, ad essere in gara per l’Italia vi saranno Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Valentina Vezzali e Martina Batini. La spada azzurra invece sarà rappresentata in gara, al maschile da Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Marco Fichera ed Andrea Santarelli, ed al femminile da Rossella Fiamingo, Bianca Del Carretto, Mara Navarria e Francesca Boscarelli. Nelle prove di sciabola, da cui scatterà il programma gare, saranno impegnati a difendere i colori azzurri invece Aldo Montano, Diego Occhiuzzi, Enrico Berrè, Luca Curatoli, Rossella Gregorio, Ilaria Bianco, Irene Vecchi e Loreta Gulotta.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Guarda anche...

fioretto-maschile-azzurro

Coppa del Mondo Fioretto: azzurri sempre sul podio con Avola e Paroli

Il fioretto maschile azzurro ancora una volta sale sul podio nel circuito di Coppa del …

foto Bizzi/GMT

Rio 2016: la spada italiana è d’argento

Dopo 16 anni, gli spadisti tornano in una finale olimpica (l’ultima Sydney 2000), ma Marco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi