Home | In Sport | Giovanni Malagò: le Olimpiadi possono valere da 1 a 1,5 punti sul Pil
Giovanni-Malago'

Giovanni Malagò: le Olimpiadi possono valere da 1 a 1,5 punti sul Pil

“Noi pensiamo che le Olimpiadi possano valere da 1 a 1,5 punti sul Pil, in automatico”. Così il presidente del Coni Giovanni Malagò, risponde a Emilio Carelli. “Pensiamo – ha spiegato – che solo di marketing, merchandising , diritti tv e quant’altro, l’Olimpiade del 2024 valga 2 miliardi e 400 milioni. Siamo molto confortati dai numeri e soprattutto dalla filosofia di questa candidatura: low cost, con la possibilità di fare un discorso di impianti temporanei”.

Malagò parla anche della situazione della Fifa: “Chi sa di sport, di politica sportiva e geopolitica sa benissimo che per diventare il presidente della Fifa non bastano i voti dell’Europa, neanche di tutta l’Europa, come sono quelli che attualmente ha Platini. Serve fare delle alleanze, e i paesi che numericamente hanno maggior peso sono l’Asia e L’Africa. Il voto del Burundi vale esattamente come il voto di Germania o Italia o degli Stati Uniti. Di conseguenza penso ne vedremmo delle belle”.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Guarda anche...

Federica Pellegrini

Mondiali di nuoto. Oro per Federica Pellegrini nei 200 stile libero

Federica Pellegrini non finisce di stupire, si regala un’altra grande pagina di gloria che le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi