Home | Eventi | Checco Zalone ospite di Francesco De Gregori
Francesco De Gregori

Checco Zalone ospite di Francesco De Gregori

Dopo Malika Ayane, Caparezza, Elisa, Fedez, Giuliano Sangiorgi, Ambrogio Sparagna e L’Orage, si aggiunge anche CHECCO ZALONE tra gli ospiti di FRANCESCO DE GREGORI il 22 settembre all’Arena di Verona per “RIMMEL2015”, un unico e imperdibile concerto-evento in cui per la prima volta il cantautore suonerà integralmente il suo disco più amato (insieme ai suoi più grandi successi) in occasione dei 40 anni dall’uscita di “Rimmel” (1975).

De Gregori ha manifestato più volte la sua ammirazione per l’attore pugliese e i due hanno già avuto occasione di incontrarsi e cantare insieme lo scorso novembre, a La Feltrinelli di Bari, quando Zalone si è presentato a sorpresa durante la tappa dell’instore tour del disco “Vivavoce”. Un incontro inaspettato, nel corso del quale i due artisti hanno regalato al pubblico un momento ironico, che ha incuriosito tutti i media e che ha reso virale sul web il video dell’esibizione.
Francesco De Gregori è attualmente in tour per presentare live “VIVAVOCE”, il doppio album certificato disco di platino (certificazioni FIMI/GfK Italia) dove rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio.

Durante il “VIVAVOCE Tour” Francesco De Gregori è accompagnato dalla sua band formata da Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax).

Queste le prossime date del “VIVAVOCE Tour” (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group): il 10 luglio al Festival di Ravello – Belvedere di Villa Rufolo di RAVELLO (Salerno), il 15 luglio al Festival Luglio Suona Bene – Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di ROMA, il 18 luglio al Carroponte di SESTO SAN GIOVANNI –MILANO– (Opening Act Ylenia Lucisano), il 19 luglio in Piazza Vittorio Emanuele II a VARALLO SESIA (Vercelli), il 22 luglio al Castello di UDINE, il 24 luglio all’Auditorium Horszowski di MONFORTE D’ALBA (Cuneo), il 25 luglio al Summer Program di SERRAVALLE SCRIVIA (Alessandria), il 28 luglio al Vulcano Live di NOLA (Napoli), l’1 agosto al Teatro di Verdura di PALERMO, il 2 agosto all’Anfiteatro Falcone e Borsellino di ZAFFERANA ETNEA (Catania), il 5 agosto al Teatro D’Annunzio di PESCARA, il 6 agosto all’Arena Gigli di PORTO RECANATI (Macerata), il 9 agosto al Simmetrie Arezzo Festival 2015 di AREZZO, l’11 agosto al Canneto Beach di MARINA DI LEPORANO (Taranto) e il 17 agosto all’Arena Negombo di ISCHIA (Napoli), il 19 agosto alla Villa Bertelli di FORTE DEI MARMI (Lucca), il 4 settembre all’Arena Ponte Alto di MODENA e il 7 settembre in Piazza Papa Giovanni XXIII a VIGGIANO (Potenza).

Prodotto da Guido Guglielminetti, “VIVAVOCE” (Caravan/Sony Music) contiene “Il futuro”, cover del brano “The future” di Leonard Cohen, che De Gregori ha riadattato in italiano e proposto spesso live nei suoi concerti, ora per la prima volta in una versione registrata in studio, e una versione de “La ragazza e la miniera”, arrangiata e realizzata da Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana. Il quarto singolo estratto dall’album (dopo “Alice”, in una nuova versione cantata in duetto con Ligabue, “La donna cannone”, in una nuova versione che vede la collaborazione di Nicola Piovani che ne ha arrangiato e diretto gli archi, e “Generale”), attualmente in rotazione radiofonica, è “LA LEVA CALCISTICA DELLA CLASSE ’68”, nella nuova versione contenuta in “VIVAVOCE”. L’album è disponibile nei negozi tradizionali (in una versione standard – doppio cd – e in una versione deluxe limitata e numerata – 4 vinili, doppio cd e booklet), in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

È disponibile in tutte le librerie e nei book store digitali l’audiolibro “AMERICA” di Franz Kafka letto da Francesco De Gregori (edito da Emons Audiolibri in versione integrale nel formato 1 CD MP3). Dopo “Cuore di tenebra” di Joseph Conrad, in questo nuovo progetto Francesco De Gregori torna a regalare la sua voce unica a un romanzo, scegliendo un’opera di Kafka, non tra le più conosciute, che ha influenzato alcune delle sue canzoni più belle.
È inoltre disponibile “FRANCESCO DE GREGORI. GUARDA CHE NON SONO IO” (Edizioni SVPRESS), il volume, a cura di Silvia Viglietti e Alessandro Arianti, che racchiude, attraverso una selezione di immagini e parole, la storia musicale di Francesco De Gregori, un ritratto dell’artista e del suo modo di fare musica attraverso il racconto di viaggi, dischi, concerti, backstage, incontri.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

Francesco De Gregori

Francesco De Gregori: esce “Backpack” un box con tutti i 32 album ufficiali

Oggi, venerdì 2 dicembre, esce “BACKPACK” (Sony Music Italy), un box imperdibile con tutti i …

soundings

Lucia Romualdi e Francesco De Gregori con Soundings al Maxxi di Roma

Un’installazione visiva e sonora sul tema della lontananza, una canzone che si intreccia con partiture …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi