Home | Dischi & Novità | Prince abbandona tutte le piattaforme streaming, tranne Tidal
Prince

Prince abbandona tutte le piattaforme streaming, tranne Tidal

Si aggiunge un nuovo tassello alla tormenta relazione tra Prince e la tecnologia: l’artista di Minneapolis ha deciso di dire addio a tutte le piattaforme di musica in streaming, lascerà i suoi dischi solo su Tidal, quella lanciata dal rapper e produttore Jay Z. L’intero catalogo di Prince, dunque, va via da Spotify, Apple Music, Pandora, Deezer, Rdio e tante altre.

“Lo staff di Prince ha chiesto a tutti i servizi di streaming di rimuovere il suo catalogo musicale – ha scritto Spotify sulla pagina dedicata all’artista – Ora stiamo adempiendo a questa richiesta con la speranza che Prince decida di riportare la sua musica il prima possibile”.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince

Guarda anche...

prince

Prince. Sign O’ The Times torna al cinema

A trent’anni di distanza dalla sua prima uscita al cinema e a un anno dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi