Home | Manifestazioni | Movement, il festival di musica elettronica arriva in Croazia
Movement

Movement, il festival di musica elettronica arriva in Croazia

Movement, il festival conosciuto in tutto il mondo con edizioni a Detroit e Torino arriva in Croazia. Movement Croatia debutterà nel leggendario club all’aria aperta Barbarella’s a Pirovac, dal 31 Luglio al 2 Agosto. La tre giorni ospiterà un’imperdibile lista di artisti del calibro di Derrick May, Petar Dundov, Tony Humphries, Robert Hood presenta Floorplan e Timo Maas, solo per citarne alcuni.

Movement Detroit Electronic Music Festival, uno dei migliori festival al mondo, nasce a Detroit nel 2000 e si espande con un’edizione oltreoceano nel 2006 a Torino in Italia. Movement ospita i migliori DJ e musicisti al mondo per rappresentare l’evoluzione della cultura musicale contemporanea con una rinnovata attenzione alla qualità artistica offerta, al territorio, alla sicurezza e sostenibilità ambientale, così come ad una eccellente produzione. Il 2015 è un anno di crescita in un nuovo territorio per Movement, la Croazia, uno dei Paesi più attivi in campo musicale tanto da realizzare un’edizione estiva di Movement nel club all’aria aperta Barbarella’s.

Il programma prevede una tre giorni con i nomi migliori della club music che si esibiranno nel leggendario Barbarella’s. Venerdì 31 Luglio, lo strepitoso Derrick May: portavoce della musica techno e uno dei fondatori e ambasciatori di Movement. Tra i personaggi più influenti per la dance music, Derrick è il responsabile della nascita di quella che noi adesso chiamiamo techno. Decennio dopo decennio i set di Derrick trasmettono la stessa energia dei suoi classici senza tempo come “Strings of Life”, “Nude Photo” e “It Is What It Is”. A condividere la consolle con lui, Petar Dundov, una delle maggiori autorità locali e mondiali della scena techno, presenterà la sua personale visione della dance music intelligente. Con più di 50 release per etichette conosciute in tutto il mondo, come la leggendaria Music Man, e numerosi show nelle maggiori istituzioni techno mondiali, Petar Dundov è certamente uno dei più famosi ambasciatori della musica techno. Durante il primo giorno suonerà insieme a loro Pete Dux, il fondatore del progetto United Electronic Sound, con il suo set minimal e techno.

Il secondo giorno, Sabato 1 Agosto arriverà Tony Humphries, produttore e DJ americano specializzato nella house e deep house, proprietario delle etichette Tony Records e Yellorange, anche conosciuto per la sua residenza nel club di Zanzibar, New Yersey. Lollino & Just A Mood protagonisti anche loro della lineup della seconda giornata. Lollino, cresciuto a Torino ed influenzato dalla musica anni ’90, è diventato un DJ resident di Movement Festival, mentre i Just A Mood , duo anch’esso torinese, prende ispirazione dalla musica deep, techno e house. Bronsky & Herya, proprietari del club Deep’n’Delicious in Sirup a Zagabria, porteranno il loro inconfondibile deep alla lineup.

Domenica 2 Agosto: durante l’ultimo giorno si esibirà al Barbarella’s l’americano Robert Hood, protagonista della scena minimal e techno di Detroit, uno dei fondatori, insieme a Jeff Mills e Mike Banks, della leggendaria etichetta Underground Resistance. Presenterà il suo progetto Floorplan, dove suonerà con i sample della musica disco. Insieme a lui il produttore tedesco Timo Maas, uno dei nomi più famosi nella storia della musica dance. Dalla techno, passando per la scena rave tedesca, Timo Maas è stato DJ resident nei più prestigiosi club di America e Germania. Svariati remix tra cui alcuni per Kelis, Madonna e Fatboy Slim lo hanno reso noto anche al grande pubblico. A completare la lineup anche Caruan, DJ, produttore ed organizzatore di eventi italiano. Si unirà a lui Teo Harouda, uno degli artisti più importanti della scena techno a Zagabria e non solo.

Il club Barbarella’s, situato a Pirovac nella baia di Prosika, è il luogo dove la tradizione incontra la buona musica, un luogo che ha avuto come protagonisti nomi del calibro di Richie Hawtin e Valentina Kanzyani. Uno dei più strepitosi club della Dalmazia, dove l’energia dell’estate ti trascina in una pista circondata da spiagge, foreste e vitigni. Dopo aver ospitato molti dei big della musica elettronica, la kermesse di Movement Croatia lascerà il segno anche qui e ancora una volta con il suo divertimento a base di techno e house sotto il cielo della Croazia.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

 

Guarda anche...

Parlamento europeo

Terrorismo: Unione europea sollecita Italia su scambio informazioni

La Commissione europea ha inviato una lettera di messa in mora a Italia, Croazia, Grecia, …

carly-paoli

Arriva a Roma ‘La Dolce Vita: la musica del cinema italiano’. Al via le prevendite

“La Dolce Vita: la musica del cinema italiano” – il più prestigioso omaggio mai realizzato …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi