Home | Eventi | Dodi Battaglia e Tommy Emmanuel alla Versiliana
Dodi-Battaglia-e-Tommy-Emmanuel-

Dodi Battaglia e Tommy Emmanuel alla Versiliana

Lui è la chitarra e il co-fondatore di quel monumento del pop italiano chiamato Pooh. Anche l’altro traffica con la sei corde, viene dall’Australia ed è tra i massimi virtuosi di fingerstyle a livello mondiale.

Dodi Battaglia e Tommy Emmanuel si sono conosciuti una quindicina di anni addietro, e da allora non si sono più persi di vista.

A rinsaldare la collaborazione è arrivato l’album “Dov’è andata la musica”, al centro del concerto che li vede martedì 4 agosto sul palco del Teatro La Versiliana (ore 21,30 – Marina di Pietrasanta – Lucca ) a capo di una band di sei elementi e con una scaletta impreziosita da brani dai rispettivi repertori.

Anticipato dal singolo “Grazie”, il disco è composto da otto brani cantati e quattro strumentali, spazia tra generi musicali diversi ed è stato registrato tra l’Italia e gli Stati Uniti.

“Ho sempre sognato di poter incidere un disco con uno dei più grandi chitarristi mondiali – spiega Battaglia, che in vista del 50esimo anniversario dei Pooh del prossimo anno, si è ritagliato un pausa solistica – ma addirittura con il più grande! Questo disco è molto più dell’unione fra due strumentisti, uno nato in Australia e uno in Italia, con approcci musicali completamente diversi. È soprattutto l’occasione per abbracciare generi differenti, dal pop-rock al country, all’etnico al prog.

Ci siamo divisi i compiti. Io chitarra elettrica e canto, Tommy alla chitarra acustica. ‘Grazie’ è il brano che ho scelto come apripista e quello che racchiude in sé tutte queste atmosfere del progetto – continua Battaglia, al terzo lavoro da solista dopo “Più in alto che c’è” del 1985 e “D’assolo” del 2003 – . Mi è sembrato molto bello, all’alba di un compleanno importante, scrivere un brano in cui ringrazio la vita, la buona sorte, il pubblico e tutti coloro che mi hanno aiutato alla realizzazione di questo disco”.

Mezzo secolo di carriera, Emmanuel è un mito della chitarra fingerstyle, metodo che rende il suo approccio alla chitarra simile a quello di un pianista. La sua tecnica debordante ed un’attitudine stilistica senza preclusioni di sorta hanno conquistato centinaia di migliaia di fan ad ogni latitudine.
Il concerto a Marina di Pietrasanta, nell’ambito del programma Versiliana Extra!, chiude il tour italiano di Dodi Battaglia e Tommy Emmanuel. L’ultima occasione, quindi, per vedere insieme questi due straordinari musicisti.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

guitar-heroes

Guitar Heroes: una nuova targa nella Hall of Fame Obihall

Cosa hanno in comune e Jorma Kaukonen e Toquinho, Tommy Emmanuel e Pat Metheny? Sono …

tommy-emmanuel

Tommy Emmanuel in concerto all’Obihall di Firenze

Leggenda del fingerstyle, Tommy Emmanuel torna a calcare le scene italiane a pochi mesi dall’uscita …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi