Home | Sony Music | Francesco De Gregori canta Bob Dylan. A fine ottobre esce il nuovo disco
Francesco-de-gregori

Francesco De Gregori canta Bob Dylan. A fine ottobre esce il nuovo disco

A fine ottobre esce “DE GREGORI CANTA BOB DYLAN – Amore e Furto”, il nuovo disco di FRANCESCO DE GREGORI, 11 canzoni dell’artista americano tradotte in italiano e interpretate dal cantautore, con amore e rispetto, e sono bastate le prime indiscrezioni trapelate intorno al progetto (anche se per ora rimangono top secret l’intera tracklist e la cover del disco, oltre ai testi e alle musiche) per far salire fortemente il termometro dell’attesa…

«Tradurre Dylan è stata una grande avventura, in tutti i sensi – dichiara oggi Francesco De Gregori sui suoi social – E credo che non avrei mai potuto nemmeno pensare ad un progetto del genere se non avessi amato da sempre il suo straordinario repertorio e il suo incredibile talento di musicista. Per questo motivo il mio disco ha questo titolo: “AMORE E FURTO” , rubato a un disco di Dylan in cui lui stesso dichiarava esplicitamente le sue passioni musicali e le influenze che aveva subito. Furto, quindi, ma soprattutto amore per un grandissimo artista e per alcune delle sue più belle canzoni, forse non le più conosciute qui in Italia».

Intanto continua il successo del “VIVAVOCE Tour”, con cui Francesco De Gregori presenta live “VIVAVOCE”, il doppio album certificato disco di platino (certificazioni FIMI/GFK Italia) dove rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio. Prodotto da Guido Guglielminetti, “VIVAVOCE” (Caravan/Sony Music) contiene diverse “chicche”, da “Il futuro” (cover del brano “The future” di Leonard Cohen) a “La ragazza e la miniera” (arrangiata e realizzata da Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana) fino ai quattro brani finora trasmessi dalle radio: “Alice” (in una nuova versione cantata in duetto con Ligabue), “La donna cannone” (in una nuova versione che vede la collaborazione di Nicola Piovani che ne ha arrangiato e diretto gli archi), “Generale” e “La leva calcistica della classe ’68”.
Queste le prossime date del “VIVAVOCE Tour” (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group): il 9 agosto al Simmetrie Arezzo Festival 2015 di AREZZO (Special Guest Luigi “Grechi” De Gregori), l’11 agosto al Canneto Beach di MARINA DI LEPORANO (Taranto), il 13 agosto al Campo Sportivo di TORRENOVA (Messina), il 17 agosto all’Arena Negombo di ISCHIA (Napoli), il 19 agosto alla Villa Bertelli di FORTE DEI MARMI (Lucca), il 21 agosto a Le Grotte – Negro Festival di PERTOSA (Potenza), il 29 agosto al Fossato del Castello di BARLETTA (Bari), il 4 settembre all’Arena Ponte Alto di MODENA e il 7 settembre in Piazza Papa Giovanni XXIII a VIGGIANO (Potenza).
Sul palco Francesco De Gregori è accompagnato dalla sua band formata da Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax).

Il 22 settembre all’Arena di Verona Francesco De Gregori sarà protagonista del concerto-evento “RIMMEL2015”. Insieme alle canzoni più amate dal suo pubblico, De Gregori, con l’aiuto e la complicità di Malika Ayane, Caparezza, Elisa, Fedez, L’Orage, Fausto Leali, Ligabue, Giuliano Sangiorgi, Ambrogio Sparagna e Checco Zalone, suonerà per la prima volta integralmente i nove pezzi di “Rimmel”, un disco che festeggia, senza dimostrarli, i suoi 40 anni.

Iscriviti alla Newsletter (16493)

 

Guarda anche...

vasco-rossi

Because the Night: mostra fotografica dedicata ai grandi concerti degli anni 70/80 a Firenze

Vasco Rossi, Gianna Nannini, Zucchero, Pino Daniele, Ivano Fossati, Francesco De Gregori, Lucio Dalla… Nomi …

Francesco De Gregori

Francesco De Gregori: il 3 agosto in concerto a Visso per la rassegna “RisorgiMarche”

Il 3 agosto FRANCESCO DE GREGORI terrà un concerto nell’ambito di “RisorgiMarche”, la rassegna solidale …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi