Home | Universal | Chris Cornell: arriva in radio ‘Nearly Forgot My Broken Heart’, il nuovo singolo
Chris-Cornell

Chris Cornell: arriva in radio ‘Nearly Forgot My Broken Heart’, il nuovo singolo

I fan di Chris Cornell sono accontentati. La calda e inconfondibile voce del loro beniamino è tornata a farsi sentire, con il nuovo singolo “Nearly Forgot My Broken Heart” estratto dall’album prodotto dal polistrumentista Brendan O’Brien (Neil Young, Pearl Jam), che ha suonato assieme a Cornell la maggior parte della musica.
Come altre canzoni in quest’album, è guidata da un mandolino, semplice, con un arrangiamento di buon gusto che la rende sofisticata.

Dopo la fine dell’avventura con i Soundgarden, in seguito allo scioglimento del gruppo nel 1997, il cantante di Seattle ha continuato la propria carriera con una serie di album solisti, intervallati dalle reunion del suo celebre gruppo grunge e dell’avventura insieme agli Audioslave – band nata dalle ceneri dei Rage Against The Machine.

Iscriviti alla Newsletter (16543)

 

Guarda anche...

Chris Cornell

Chris Cornell cremato a Los Angeles. Venerdì i funerali

Chris Cornell è stato cremato martedì all’ Hollywood Forever Cemetery di Los Angeles, California. Lo …

Chris Cornell

Chris Cornell: venerdì 26 maggio i funerali a Los Angeles

I funerali di Chris Cornell si svolgeranno il 26 maggio a Los Angeles: lo ha …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi