Home | Milano | Emis Killa, Guè Pequeno e Marracash live a Expo Milano 2015
Expo-Milano-2015

Emis Killa, Guè Pequeno e Marracash live a Expo Milano 2015

Dopo il grande successo del concerto dei The Kolors, che hanno richiamato oltre 10.000 persone nello spazio eventi di Expo Milano 2015, e dopo l’affetto e il calore dei fan di Elisa, che l’hanno accolta entusiasti nonostante la pioggia incessante, il prossimo appuntamento dell’Open Air Theatre San Carlo con i grandi concerti, presentati da Expo 2015, F&P Group e RTL 102.5, sarà sabato 3 ottobre e vedrà esibirsi tre celebrità del panorama hip hop italiano: EMIS KILLA, GUÈ PEQUENO e MARRACASH, che infiammeranno il pubblico con tre live distinti.

Il duo milanese SFERA EBBASTA e CHARLIE CHARLES, promessa dell’hip hop, da poco entrata nella batteria della Roccia Music, l’etichetta indipendente di Marracash, aprirà la serata proponendo live alcuni brani tratti dall’ultimo lavoro “XDVR” e non mancherà “Brutti sogni”, ultimo singolo estratto che ha già totalizzato 275.000 views su YouTube.

Ad aprire il concerto MARUEGO, il giovane rapper di origine marocchina scoperto da Guè Pequeno e prodotto dai 2nd Roof, che ha pubblicato per Carosello Records il suo primo album “MITB”: 10 tracce in free download scritte dallo stesso rapper e che lasciano intuire il talento nella ricerca di un lessico innovativo e alla costruzione di un flow immediatamente riconoscibile. L’artista, new act della scena hip hop italiana, ha collaborato con diversi colleghi della scena rap (Club Dogo, Emis Killa, Don Joe, Guè Pequeno) ed ha aperto il concerto questa estate di Nicki Minaj a Milano.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

marracash-gue-pequeno

Marracash e Guè Pequeno: esce oggi SANTERIA Voodoo Edition

Esce oggi 2 dicembre – SANTERIA VOODOO EDITION -, una speciale nuova versione dell’ album …

marracash-gue-pequeno

Marracash e Guè Pequeno: in radio da venerdì “Ninja” il nuovo singolo

Sarà in radio da venerdì 25 novembre il singolo inedito di MARRACASH E GUÈ PEQUENO …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'