Home | In Eventi | Edmondo Rossoni e DVD su Tresigallo
Tresigallo

Edmondo Rossoni e DVD su Tresigallo

La città di Tresigallo al centro di un interessante lavoro realizzato mediante un confacente DVD.
La presentazione della pregevole ricerca storica, dal titolo “ Tresigallo la città di Edmondo Rossoni” (Doculibro), si è svolta sabato 19 settembre scorso, a Ferrara, alla presenza dell’autore del lavoro documentaristico Marco Marighelli e dell’architetto Alberto Guzzon, nella veste di collaboratore per la stesura del testo.
Come centri motori dell’innovativo DVD sono stati selezionati da un lato la fondazione della città razionalista e dall’altro la figura dell’importante personaggio politico emiliano Rossoni.
Una rombante motocicletta apre alle immagini più caratteristiche della località emiliana e conduce lo spettatore nel mezzo della ricca campagna a contatto delle realtà agricole e degli insediamenti abitativi. Funge da sito di rilievo il centro storico del nuovo Comune, che per taluni aspetti architettonici è da ricollegarsi alle Città Nuove dell’Agro Pontino e della Sardegna.
Le riprese aeree forniscono un’adeguata visione dell’impianto architettonico complessivo.
Un particolare riferimento biografico viene assegnato all’ex ministro dell’Agricoltura del periodo del Fascismo, che si impegnò di persona nella edificazione del nuovo Centro emiliano.
A differenza delle altre località, fatte erigere negli anni ’30 e ’40, in Italia e all’Estero ( Africa del Nord e isole del Dodecaneso), colpisce la novità dell’assenza di un vero autore del Progetto urbanistico generale di questo centro sorto a pochi chilometri da Ferrara.
La scelta progettuale del periodo fascista aveva determinato la nascita di diversi centri, nel Lazio, nell’anno 1932, Littoria (Latina), nel 1934 Sabaudia, e di seguito, Pontinia, Aprilia, Pomezia, Guidonia, e, in Sardegna, già nel 1928, Arborea, perciò, Fertilia e Carbonia. Nello stesso periodo, negli Stati africani della Libia e dell’Etiopia venivano realizzati altri importanti centri e così avveniva in Grecia, nelle isole del Dodecaneso.
Nella riunione, svoltasi di recente a Ferrara, l’architetto Moreno Po ha introdotto i lavori e, a seguire, lo stesso Marighelli ha presentato le personali considerazioni sintetizzate nell’omonimo libro, “Tresigallo la città di Edmondo Rossoni”.
L’innovativo materiale documentaristico e fotografico ha contribuito ad approfondire il complesso periodo preso in esame, nel quale viene esaminato il personaggio di Edmondo Rossoni, l’ex Ministro in carica per circa un decennio, conosciuto nel ruolo di sindacalista effervescente, particolarmente legato al territorio ferrarese, che si impegnò con animosità per la realizzazione di una città moderna secondo i canoni architettonici e urbanistici razionalisti e futuristi.
L’eminente politico fu anche fu protagonista nella caduta del Capo del Governo con la sua votazione contraria che si verificò nella strategica riunione del 25 luglio 1943.
Nel filmato, le riprese aeree e orizzontali fanno trapelare i tipici elementi architettonici incastonati negli edifici e nelle costruzioni del tempo, che sono arrivati intatti ai nostri giorni. L’urbanista Alberto Guzzon, studioso nell’Agro Pontino delle realtà urbanistiche dello stesso periodo, nel DVD di Tresigallo analizza le opere del Consorzio Agrario Cooperativo, del piazzale Forlanini e dell’ospedale, della Domus Tua, della scuola elementare e dell’arco di accesso al campo sportivo, che appare come una interpretazione moderna dell’antica Roma.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

Tresigallo

Tresigallo la città di Edmondo Rossoni

La città di Tresigallo, conosciuta nell’Italia del nord come un esempio del razionalismo anni Trenta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi