Home | Eventi | Testa, Grazioso, Rochelle,Vinicius, sr Anna Nobili. Notte bianca di Preghiera
Marcos Vinicius

Testa, Grazioso, Rochelle,Vinicius, sr Anna Nobili. Notte bianca di Preghiera

No, non è Sanremo. E non sarà la solita Notte Bianca; quella dei negozi aperti, delle ore piccole a far baldoria.

Ma un buio atteso, tutti insieme, a chiusura di una lunga giornata lavorativa; un’oscurità atmosferica trasformata in metafora dell’anima, che si rischiara con la Preghiera.

‘Svegliate il mondo – Vangelo, Profezia, Speranza’. Sarà questa l’esortazione dell’imminente evento diocesano che si terrà sabato 10 e domenica 11 ottobre a Cave, poco fuori Roma, vicino Palestrina. Già…proprio là dove nasce la musica sacra e, dunque, non a caso.

Una “due giorni” aperta al pubblico, voluta dal Vescovo della Diocesi, S.E. Mons. Domenico Sigalini, nell’Anno dedicato alla Vita Consacrata e in preparazione all’Anno Giubilare della Misericordia. Un modo per convogliare le Comunità Religiose pronte ad accogliere e a edificare relazioni fraterne.

Che con la preghiera sia possibile fare luce dentro ognuno di noi lo testimonieranno anche artisti molto popolari, soprattutto tra i più giovani, come l’amatissimo attore-cantante Gianni Testa, Thomas Grazioso e Garrison Rochelle (direttamente da AMICI) , suor Anna Nobili (da cubista a ballerina di Dio), Marcos Vinicius ( “la chitarra dal suono alato”).

Personaggi conosciuti che, attraverso le proprie testimonianze, rappresenteranno l’esperienza diretta dell’Arte attraverso un significativo cammino di Fede. E, anche, di Fede attraverso l’Arte. Beniamini del grande pubblico che, dopo una introduttiva e silenziosa esposizione del Santissimo, si avvicenderanno sul palco sotto le stelle, tra il racconto di un aneddoto e una performance, presentati da Anita Madaluni.

Un esempio per molti ragazzi; un emblema di come anche la Notte diventi Bianca perché illuminata dalla preghiera, a dissipare le tenebre di ognuno di noi, risvegliandoci dal torpore spirituale.

Una vera no-stop di 24 ore che avrà inizio alle 15 del sabato per terminare oltre il mezzogiorno della domenica seguente. Compreso il “pernottamento” in sacco a pelo e i pasti del Convento.

Momenti di preghiera liturgica e spontanea, con adorazione comunitaria e silenziosa, inframezzati da commenti alla Parola di Dio e dialoghi spirituali. Chiusura con la Santa Messa di domenica 11 ottobre alle 12.30, presieduta dal Vescovo.
NOTTE BIANCA DI PREGHIERA- Cave (Roma)- via Della Selce, 312– inizio sabato 10 ottobre ore 15 con l’esposizione del Santissimo.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Guarda anche...

Marcos Vinicius

A Expo 2015, il Brasile sulle note di Marcos Vinicius

Parliamo, sicuramente, della parte più colta del Brasile, certamente lontana dal Calcio, dal Carnevale, dalla …

Carezze Venute Male

Carezze Venute Male, il 22 e 23 maggio al teatro Ideal di Varedo

L’associazione SENZA VELI SULLA LINGUA con il patrocinio della CITTA’ DI VAREDO (MB) – ASSESSORATO …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi