Home | Manifestazioni | Continuano gli appuntamenti della Mtv Music Week
Ed Sheeran

Continuano gli appuntamenti della Mtv Music Week

Domani, giovedì 22 ottobre, continuano gli appuntamenti della MTV MUSIC WEEK, con il meglio della musica dal vivo e i dj set più attesi della città, lasciando spazio anche a mostre, contest e allo street food.

La musica è sempre protagonista della MTV MUSIC WEEK e domani alle ore 21.00 saranno due i live milanesi: ai Magazzini Generali la giovane cantautrice belga Selah Sue presenterà dal vivo il suo ultimo album “Reason” (via Pietrasanta 16 – 23.00 euro + d.p.), mentre la rock band italiana Hifi Society si esibirà al Rock‘n’Roll dove presenterà in anteprima il video del brano “Mess In2 Us” (via Giuseppe Bruschetti – ingresso gratuito).

La MTV STREET come ogni giorno si animerà con eventi, musica dal vivo e soprese: in via Corsico 3, dalle ore 22.30 all’1.00, si terrà uno degli eventi più cool della MTV MUSIC WEEK, la Fiesta Silent Disco con Merk & Kremont, dj Calamity Jade, Lady Violet e Manuel Rotondo. Tre i dj che suoneranno dai balconi del palazzo, mentre il pubblico potrà scegliere cosa ascoltare e ballare attraverso cuffie wi-fi. Sull’Mtv Street Stage, inoltre, altri dj set con Matthew S (dalle 19.00 alle 20.30) e Stylophonic (dalle 20.30 alle 22.00).

Al Libraccio della MTV Street (via Corsico 9) appuntamento anche con i Media Partner ufficiali della MTV MUSIC WEEK e degli MTV EMA 2015, Radio 105 e Cosmopolitan. Radio 15 ha allestito una postazione per la diretta radio con ospiti, aggiornamenti, interviste e contest dalla MTV STREET, mentre Cosmopolitan ospita ogni giorno alcuni degli artisti protagonisti della MTV MUSIC WEEK sul “divano di Cosmo”.

Anche domani non mancheranno gli incontri e workshop e al Brandstorming Concept Store (via Corsico, 3), dove MTV BREAKS presenterà la Dj Masterclass con DJ Varski e R3WIRE, che racconteranno come hanno trasformato la loro passione per la musica in una professione. A disposizione dei partecipanti anche una consolle dove esercitarsi e mettere subito in pratica i consigli dei due Club MTV DJs.

Per tutti quelli che vogliono mostrare il proprio talento o semplicemente divertirsi all’Ostello Bello ci sarà l’Open Mic: microfono e chitarra a disposizione dei futuri talenti del panorama musicale italiano per 15 minuti (via Medici, 4 – dalle ore 20.00 alle ore 23.00 – ingresso gratuito).

Per ballare tutta la notte, il giovedì milanese della MTV MUSIC WEEK apre le porte dei suoi migliori locali per i dj set più cool: al Bar Cuore ci sarà Dj Skizo, veterano della scena reggae italiana, con la sua selezione musicale di qualità (via Gian Giacomo Mora, 3 – dalle 18.00 alle 23.00 – ingresso gratuito), allo Straf Hotel e Bar il dj set di Nora Bee (via San Raffaele 3 – ore 19.00 – ingresso gratuito), mentre al Blanco Cafè musica presentazioni e molto altro a cura della Diskopolitan Posse (via Morgagni, 2 – dalle ore 19.00 – ingresso gratuito).
Il dopo cena del Vinile è dedicato agli amanti del rap e dell’R&B con il dj set di Bassi Maestro & Dj Filo (via Alessandro Tadino, 17 – dalle ore 21.00 – 10 euro con consumazione), mentre al 65mq ci sarà Painè Quadrelli che presenterà Oh Wow, un viaggio nella storia della musica black dagli anni ’60 a oggi (Alzaia Naviglio Grande – dalle ore 21.00 – ingresso gratuito). All’Atomic, invece, si balla fino a notte con il rock, rap anni ‘90 e la dance insieme a Rox (Bambole di Pezza), Ketty Passa (Rezophonic) e Elephunk per la serata “She Devil” (via Felice Casati, 24 – dalle 21.30 alle 3.00 – ingresso gratuito).
Inoltre, altri appuntamenti: dalle 22.00, all’Agharti Pub si balla sulla musica funk e hip hop con Dj Rash & Mokambo Brothers (via Vigevano, 1 – ingresso gratuito), mentre il Frida dedica la serata alle sonorità electro swing, reggae, mash up con la dj, cantante e produttrice milanese Missin Red (via Pollaiuolo 3 – ingresso gratuito).
Per gli appassionati del giovedì notte al Rocket andrà in scena Void, tra sonorità techno ed elettroniche (Alzaia Naviglio Grande, 98 – dalle 23.00 alle 4.00 – ingresso gratuito).

Serata per i nostalgici degli anni ‘90 con “MTVHS: Don’t Look Back In Anger” che proporrà una selezione di momenti irripetibili pescati nel cassetto della nostra memoria con protagonisti i video di Tupac, Depeche Mode, Dinosaur Jr., Bjork, Raekwon & Nas, Pixies, Beck e tanti altri (c/o Santeria – via Privata Ettore Paladini, 8 – dalle ore 19.00 – ingresso gratuito).

La MTV MUSIC WEEK non è solo musica: domani all’Eppol verrà allestita la mostra “Everything Went Black” a cura di Paolo Proserpio in collaborazione con SOLO vinili|libri (via Malpighi, 7 – dalle ore 19.00 – ingresso gratuito), mentre al cinema Arcobaleno Film Center verrà proiettato “Jumpers for Goalposts”, il film-concerto che racconta la carriera di ED SHEERAN, a partire dai suoi esordi fino agli ultimi straordinari concerti al Wembley Stadium di Londra (viale Tunisia, 11 – ore 19.30 – ingresso 12.00 euro). Prima della proiezione verrà trasmesso via satellite il live del cantante in diretta streaming da Londra.

Nel corso della giornata troverà spazio anche la passione per le due ruote: il Ral8022 The Tank, infatti, dedicherà la serata alla “propulsione umana” e ai veicoli così attivati, tra contest e gare di monopattini, bici e cargo bike (via Corsico, 3 – dalle 21.00 alle 23.00 – ingresso gratuito), mentre all’Upcycle Bike sarà possibile trovare street food e bike event, seguiti dall’esibizione live di Noiréve e Old Fashion Lover Boy (via Ampère, 59 – dalle ore 19.00 alle 23.00 – ingresso gratuito).

Gli amanti della poesia, invece, potranno darsi appuntamento al Jab (via Corsico, 1 – dalle 19.00 alle 22.00) per l’appuntamento esclusivo “Menù della Poesia”, a cura de I Mangiatori: i migliori piatti della casa e versi di poesie, per nutrire corpo e intelletto…il tutto accompagnato da un calice di vino.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

Ed-Sheeran

Ed Sheeran: accuse di plagio per il cantautore britannico

Nuove accuse di plagio per Ed Sheeran. Gli eredi di Ed Townsend, coautore con Marvin Gaye …

Parlamento europeo

Star a Ue, tutelare i nostri contenuti musicali sul web

Una lettera indirizzata alla Commissione Ue per mettere fine alla “discriminazione remunerativa” causata dal caricamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi