Home | Artisti | Londra: casa di Jimi Hendrix aperta al pubblico dal 10 febbraio 2016

Londra: casa di Jimi Hendrix aperta al pubblico dal 10 febbraio 2016

Uno è considerato da molti come il più grande musicista rock di tutti i tempi, mentre l’altro è uno dei principali compositori dell’epoca barocca. A parte il genio musicale, pareva che Jimi Hendrix e Georg Frideric Handel avessero ben poco in comune. Anche se in epoche diverse i due sono stati vicini di casa a Londra.

Adesso l’Handel House Trust vuole aprire di fianco alla casa museo del musicista tedesco naturalizzato inglese quella di Hendrix. A partire dal 10 febbraio 2016 entrambe le abitazioni si potranno visitare ai numeri 23 e 25 di Brook Street, a Mayfair, nel cuore della capitale.

La fondazione che porta il nome di Handel aveva usato fino a qualche tempo fa le stanze dove viveva Jimi Hendrix come un ufficio per il suo staff, ma successivamente ha deciso di condurre un restauro da 3 milioni di euro per riportarle come erano alla fine degli anni Sessanta, quando viveva lì il celebre chitarrista.

Iscriviti alla Newsletter (16543)

 

Guarda anche...

londra

Brexit. Regno Unito: pagheremo solo quanto legalmente dovuto

Il conto che l’Ue presenterà al Regno Unito per la Brexit potrebbe arrivare a 100 …

Sadiq Khan, Londra

Il sindaco di Londra: “Faremo ancora parte della famiglia europea”

“Pur lasciando l’Unione europea, non lasceremo l’Europa”, ha detto il sindaco di Londra Sadiq Khan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi