Home | Festival | Romaeuropa: domani 31 ottobre doppio appuntamento con Fabio Bonelli e la sua ‘Musica da cucina’
Fabio-Bonelli

Romaeuropa: domani 31 ottobre doppio appuntamento con Fabio Bonelli e la sua ‘Musica da cucina’

Domani 31 ottobre doppio appuntamento musicale per il Romaeuropa festival: alle 19.00 al Museo Maxxi Musica da Cucina di Fabio Bonelli mette in partitura bollitori, pentole, piatti e stoviglie a tu per tu con gli strumenti musicali, per creare un’atmosfera sonora intima e rarefatta, mentre alle 22.00 alla Pelanda del Macro testaccio i Blk Jks, I tv on the radio sudafricani come sono stati ribattezzati chiudono Afropolitan la rassegna dedicata ai suoni urbani della nuova Africa realizzata in colaborazione con Afrodisia

Ospitato in occasione della mostra FOOD dal cucchiaio al mondo in corso al Maxxi, lo spettacolo Musica da cucina – presentato al Moma Ps1 di New York – nasce dall’idea di catturare i suoni della cucina, creando un tappeto sonoro su cui chitarra, clarinetto, fisarmonica e voce tessono intime melodie.

In “Musica da Cucina” i pezzi sono costruiti con sapienza e gli strumenti musicali tradizionali dialogano con gli utensili culinari. L’effetto è una musica suggestiva, eterea e ipnotica, in cui s’innestano suoni familiari ed evocativi come l’acqua che scorre, il fischio del bollitore, il rumore delle posate sui piatti, il tintinnio dei bicchieri. Il concerto si trasforma in un dialogo intimo e diretto anche con il pubblico, che spesso partecipa attivamente, trovandosi a suonare pentole e oggetti della cucina come se lo avesse fatto da sempre.


I BLK JKS sono la band che ha letteralmente stregato la stampa internazionale, imponendosi tra le realtà più interessanti nel panorama della contaminazione musicale africana.“After Robots”, il loro unico disco, ha conquistato nel 2010 la copertina di Rolling Stone, da Pitchfork è stato definito come: «Un’opera estremamente ambiziosa, con incursioni in picchiata nel kwaito, nello ska, nelle atmosfere reggae, nel jazz e nel prog». In più il brano “Lakeside”, è diventato parte della colonna sonora del videogame Fifa 2010, quasi a sottolineare l’anima pop e al contempo eclettica della band. Dopo anni di silenzio interrotti solo dalla dall’apertura del concerto nello stadio di Johannesburg dei Foo Fighters – per volontà di Dave Grohl – i BLK JKS presenteranno in anteprima a Romaeuropa i brani del nuovissimo album di prossima uscita. Un live che, ancora una volta, promette di sovvertire, attraverso quel mood di matrice africana, gli stilemi dell’alternative rock o, come presagiva nel 2010 Rolling Stone, di affermare i BLK JKS come la rock ‘n’ roll band che stavamo aspettando dopo gli Smiths, i Cure e il crollo dei Doors.
In apertura dj-set di Luca Collepiccolo (Blow Up).

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

alfred-hitchcock

Romaeuropa: le immagini di Alfred Hitchcock come non le avete mai viste

Cariche di tensione e pervase dall’angoscia crescente che assale tutti i protagonisti, le immagini del …

les-7-doigts

Les 7 doigts: dal 27 ottobre all’Auditorium Conciliazione per il Romaeuropa con Traces

Dopo aver conquistato il pubblico romano con il loro Cuisine & Confessions, presentato durante la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi