Home | Band | Esce ‘Alto Tradimento’, l’ album d’esordio della rock band mantovana dei NNebia
NNebia

Esce ‘Alto Tradimento’, l’ album d’esordio della rock band mantovana dei NNebia

Da domani 6 novembre su tutti gli store digitali e piattaforme streaming si potrà ascoltare ed acquistare “Alto Tradimento”, album d’esordio della rock band mantovana dei NNebia. Le copie fisiche sono disponibili ai concerti della band e dal 13 novembre nei negozi distribuite da Audioglobe.

Album di debutto per i mantovani NNEBIA (doppia “N”, una “B”) fautori di un alternative rock dal sound intenso supportato da testi abrasivi e cantautorali. “Alto tradimento” (Vrec/Audioglobe) è un concept-album in cui ogni canzone affronta la tematica del tradimento sotto diversi aspetti rappresentati da una specie di “Hotel Transilvania” di dodici stanze speciali arredate a tema, in grado di descrivere ogni faccia del tradimento.

Il soggiorno inizia dalla stanza di richiamo ai “gironi danteschi” nel singolo “Rock and Roll Inferno” protagonisti i “traditori della patria” che con i loro accordi meschini suggellati da strette di mani fredde e umidicce, riescono a gettare fango sulla loro stessa bandiera. Il risveglio sarà assicurato da “Tachicardia”: battiti accelerati e presenze scheletriche con falce e mantello. Proverete la primordiale paura di non svegliarvi più. Si prosegue con “30 denari”, l’emblema dei tradimenti. In questa stanza c’è la possibilità di riordinare la scala delle vostre priorità, aiutandovi ad attribuire un valore a ogni vostro avere. Il giardino del resort è rappresentato dal brano “ContamiNazione”, habitat naturale di creature tanto meravigliose quanto riprovevoli, in particolar modo quando le si istiga a mostrare le proprie debolezze. Nella stanza numero 6 “2013 (Memorie Made in Italy)” potete godere di una performance senza troppi giri di parole, a cura del primo dei nostri due ospiti; il Professor Virgo vi dimostrerà come i vostri ricordi possono essere suscettibili alle forze manipolatrici del tempo. Rap rock all’avanguardia.

Se siete usciti sulle vostre gambe dalla stanza numero 6 avete tutto il diritto di entrare nel caveau che mettiamo a disposizione per i nostri ospiti più temerari: “Conforti S:N MT2615”. In questo luogo sono conservati tutti i beni più cari di coloro che non sono ancora riusciti a uscire dalle stanze precedenti. “Sei tu la rivoluzione” è lo spazio dedicato alle “porte della percezione”: cosa e chi si è disposti a tradire pur di passare ad un livello di percezione superiore alla media? Dopo un relax strumentale arriva “Brucia 2.0”: al suo interno potrete trovare un letto, un lavandino e un cesso, racchiusi tra quattro mura, un pavimento e un soffitto di specchi. Potrete socializzare con quell’individuo che imita ogni vostro movimento, chiedetegli se vi ha mai tradito. In “Cattive Abitudini” si arriva in soffitta, qui potrete trovare ArtemisiA, il nostro secondo ospite, nel ruolo di custode. A lei abbiamo affidato i ricordi più dolorosi di tutti gli ospiti che non sono usciti dal nostro resort. Potrete anche conciliarvi con il vostro Dio, nel caso in cui in precedenza l’abbiate in qualche modo messo in discussione. La suite è “Solo mezzora”: in questa stanza potrete vivere il tradimento più classico e diffuso, quello che ferisce maggiormente, ma quello più facile da superare, il tradimento sentimentale. Si chiude con “La parata del nulla”, stanza dove potrete inveire contro quei bastardi che dicono che il rock è morto, senza sapere che il rock è cambiato, senza sapere cos’era e cos’è diventato, senza aver chiaro l’impegno che ci ha portato fino a qua, senza sapere le ore che abbiamo sottratto ai nostri affetti, al nostro sonno, agli impegni che realmente ci danno da mangiare. Venite con noi a vedere sfilare il carrozzone che procede inesorabilmente verso il proprio destino…il nulla.

I NNebia sono una band rock indipendente italiana nata a Mantova nel 2006. Attualmente la line up è formata da Davide Giannotto (voce e secondo chitarrista del gruppo), Nicola Caleffi (pianoforte, tastiere e synth), Francesco Salis (chitarra solista), Gabriele Grespan (basso), Elia Ziviani (batteria e percussioni). Nel 2008 incidono un primo EP, mai ufficialmente pubblicato, che li porta ad una intensa attività live (da segnalare l’esibizione all’Alcatraz durante la finale di Emergenza Festival nel 2011). Nel 2012 la band inizia la produzione artistica ed esecutiva di diversi brani: “La parata del nulla”, documentario in musica, “Memorie made in Italy” cantata insieme al rapper Virgo, “Solo mezz’ora” con il quale si aggiudicano il primo premio nella 59° edizione del festival di musica internazionale Gondola d’Oro, come nuove proposte. I brani andranno a comporre il loro primo album, “Alto Tradimento” grazie al supporto tecnico, artistico e professionale dell’associazione culturale ContamiNazione da loro fondata.

Primi concerti programmati

21/11 – Dudu bar – Caprino Veronese (VR)
27/11 – Time Out Live Pub – Verona
11/12 – Jaman Mantova – Vrgilio (MN)
12/12 – AurOra – Circolo Arci – Ora (BZ)
18/12 – The Fourx – Bonavigo (VR)
22/01/2016 – Libreria IBS – Mantova

Credit Photo: Luana Rigolli

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi