Home | Interviste | Avast: l’intervista per ‘Lavatrici’, il disco d’esordio
Avast

Avast: l’intervista per ‘Lavatrici’, il disco d’esordio

Solo 5 giorni in studio per realizzare 9 brani. Canzoni che attingono a piene mani dalla grande scuola dei classici italiani, ma anche da un’America non troppo lontana, scura e visionaria, dove dialogano assieme psichedelia e momenti swing, macchiette contemporanee e sfoghi elettrici… danza perpetua tra profondità e leggerezza.

Visioni musicali moderne e scenari cantautorali, in un groviglio originale di quello che gli stessi Avast definiscono “lavaggio musicale economico”, dove le storie si sporcano a vicenda e le canzoni si contaminano tra loro, a partire dalla title-track che apre la raccolta.

“Lavatrici” segna l’esordio discografico ufficiale degli Avast. La band lucana sarà ospite di Interview – appuntamento musicale di Radio Web Italia – lunedì 09 novembre alle ore 12.00, per presentare il nuovo lavoro, uno scrigno di 8 inediti e una rivisitazione di “Poor Boy” di Nick Drake, a cui il gruppo dedica una riuscita traduzione arricchita di slang lucano.

Podcast Radio Web Italia

 

Iscriviti alla Newsletter (16711)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi