Home | Sanremo 2016 | Francesco Guasti: il 27 novembre in prima serata su Rai1 eseguirà dal vivo il suo brano ‘Io e te’
Francesco Guasti

Francesco Guasti: il 27 novembre in prima serata su Rai1 eseguirà dal vivo il suo brano ‘Io e te’

Il giovane cantautore FRANCESCO GUASTI, il talento scoperto da Piero Pelù grazie alla sua partecipazione a The Voice Of Italy nel 2013, è tra i 12 finalisti di Sanremo Giovani con il brano “Io e te”.
Il prossimo 27 novembre, Francesco si esibirà dal vivo in diretta in prima serata su Rai1, davanti a una commissione musicale presieduta dal direttore artistico di Sanremo Carlo Conti, per aggiudicarsi uno dei 6 posti in grado di dare accesso alla sezione Nuove Proposte di Sanremo 2016, presentando il suo brano inedito e una cover.
Nel corso della serata verranno presentati anche i due nuovi vincitori di Area Sanremo che andranno così a completare l’intera rosa delle 8 Nuove Proposte che dal 9 al 13 febbraio 2016 si esibiranno sul palco dell’Ariston.

Il brano “Io e te” è stato scritto dal cantautore toscano, che ha puntato sia sulla sua voce, sia sulla sua capacità di trasformare in parole e musica le proprie riflessioni e sentimenti.

«“Io e te” – spiega Francesco Guasti – racconta un incontro, quello fra l’Io e l’Alter Ego di ognuno di noi. Una riflessione su chi siamo veramente: un guardarsi allo specchio senza credenze e sganciati dai giudizi altrui, consapevoli che il destino lo creiamo con le nostre azioni, ma solo unendo la forza dei due “Io”. Un incontro che serve a far pace con le nostre paure e a renderci consapevoli della nostra responsabilità più grande: scegliere chi essere».

FRANCESCO GUASTI nasce a Prato e si avvicina alla musica sin da bambino iniziando a studiare batteria, ma il suo vero talento naturale è una voce graffiante e roca. Nell’adolescenza le prime esperienze con le rock band, come front-man e compositore dei pezzi che porta in giro per club e palchi. Arrivano poi le prime soddisfazioni con il gruppo Supernova, dove viene selezionato fra i finalisti dell’Accademia Sanremo con il brano “Rosa”. Successivamente prende parte ad eventi di spessore, come il Lucca Summer Festival, fino ad arrivare alla partecipazione nel 2013 al talent di Rai2 The Voice of Italy, nel team di Piero Pelù. Nello stesso anno esce il singolo “Un solo giorno in più”, targato Universal. Nell’estate partecipa alla prestigiosa rassegna musicale di Marbella “Starlight Festival” con artisti come Bryan Adams e Enrique Iglesias. Nel 2014 è fra i 60 finalisti di Sanremo Giovani nelle Nuove Proposte, con il brano “Scintilla contro Scintilla”, che rimane primo per diverse settimane nella classifica dell’airplay. Nello stesso anno entra a far parte della Nazionale Italiana Cantanti. Ospite del “Identikit Tour” di Piero Pelù, inizia con lui una collaborazione, dalla quale nasce il brano “Piovono rose”, entrato nelle selezioni finali delle Nuove Proposte per Sanremo 2015 e contenuto nell’album d’esordio “Parallele”, un EP composto da 5 brani inediti e la cover di “La favola di Adamo e Eva” di Max Gazzè. L’album, nato dall’unione artistica tra Piero Pelù e Francesco Guasti, è caratterizzato da tratti intensi e un sound accattivante: filo conduttore un suono moderno mai troppo invadente, che mescola sonorità rock a linee più morbide ed eleganti, per accompagnare testi ricercati, che svelano la passione per le parole.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Guarda anche...

write-for-rights-2016

Write for Rights 2016: al via la maratona globale di raccolta firme di Amnesty International

Chef Rubio, Valerio Mastandrea, Piero Pelù, Piotta, Tosca, Gabriele e Giorgio del Trio Medusa invitano …

valerio-scanu

Valerio Scanu: il 24 aprile in concerto all’ Auditorium Conciliazione di Roma

VALERIO SCANU torna sul palco con un nuovo live dopo la sua partecipazione all’ultimo festival …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi